The K Point: il panettone amaro di Villas-Boas

L’Italia è senza dubbio il paese più influente e rispettato nel mondo dal punto di vista culinario. Provate ad andare a vivere all’estero ed a presentarvi dicendo che siete italiani. Nel giro di qualche secondo il discorso si sposterà sull’elogio di qualche piatto italiano (pizza, pasta, lasagne ecc.) che dai non-italiani  viene considerato un’opera d’arte per cui vale la pena rispettare il “bel paese”. Anche a Natale la tradizione culinaria italiana non viene da meno. Da qualche tempo in Inghilterra è infatti diventato di moda mangiare durante il christmas time il panettone (che gli inglesi chiamano “panettoini“).  1502074_10202950851115737_1546146431_n

In Premier League però non tutti avranno modo di assaporare questo magnifico dolce italico. C’è chi, come Liverpool e Arsenal, che si gode una stagione sorprendentemente positiva e a Natale guarderà tutti dall’alto della classifica. Chi poi, come l’Everton, che si abbufferà per festeggiare un quarto posto a pari merito col Chelsea, che sa di impresa. Oppure il Southampton, che si trova a soli quattro punti dal Man United, dopo un avvio di stagione esaltante.

C’è anche chi però di sicuro rimarrà con l’acquolina in gola. Di chi stiamo parlando? Ovviamente dello Special Two: André Vilas-Boas. Il portoghese è stato infatti esonerato una settimana fa, dopo l’umiliante sconfitta subita dal Liverpool e dopo un’inizio di stagione tutt’altro che positivo. L’ennesimo fallimento inglese, che lo ha portato all’esonero addirittura prima del Boxing Day.

In Inghilterra era chiaro come AVB fosse, a detta di tutti, l’inidiziato numero uno della deludente partenza del Tottenham. Così gli Spurs hanno deciso di liberarsi del manager su cui avevano puntato un anno e mezzo fa per la costruzione di un nuovo ciclo vincente post Redknapp. Per lo Special Two sembrano terminate le chances di guidare ancora una grande squadra in Premier League. Per consolarsi, visto che conosce bene l’italiano e l’Italia, potrebbe prenotarsi un weekend a Milano e mangiarsi un buon panettone. Ma siamo più che sicuri che non sarà dolcissimo…

 

About Davide K. Cappelli 51 Articoli
Giornalista Sportivo Brit-It, autore della rubrica "The K point".
Contact: Twitter

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.