HomePremier LeagueFulham, doppio colpo per l'anno nuovo: ecco Dempsey e Curbishley

Fulham, doppio colpo per l’anno nuovo: ecco Dempsey e Curbishley

Published on

PREMIER LEAGUE – I Cottagers non navigano in acque tranquille e dopo il recente cambio di allenatore ecco per il girone di ritorno due nuovi arrivi: in prestito bimestrale arriva il centrocampista Clint Dempsey, alla seconda esperienza con il club londinese, trovato anche l’accordo con Alan Curbishley che assumerà la carica di direttore tecnico.

L’americano, classe ’83, gioca attualmente con i Seattle Sounders FC e passerà la off-season della Major League Soccer a Craven Cottage in quella che sarà la sua seconda reincarnazione al club.

Dempsey ha trascorso cinque stagioni e mezzo al club di Londra che lo prelevò dal New England Revolution nel gennaio del 2007. Con i Cottagers ha segnato 60 gol in 225 presenze, tra i più memorabili si ricorda il quarto gol nella vittoria per 4-1 contro la Juventus in Europa League nel 2010 che estromise i bianconeri dalla seconda competizione europea per importanza. Votato miglior giocatore del club per la stagione 2011/2012, passò al Tottenham il successivo agosto per poi tornare nella MLS dopo solo un anno. Si spera possa dunque dare una mano al manager Meulensteen e risollevare le sorti di una squadra che si ritrova penultima nella graduatoria, avendo la possibilità di giocare per un breve periodo in un campionato più competitivo in ottica dell’incombente Coppa del Mondo.

Alan Curbishley torna ad un ruolo attivo in un club di Premiership dopo cinque anni: dopo aver allenato Charlton e West Ham torna in veste di direttore tecnico nella sua terza esperienza londinese. Soddisfatto anche Meulensteen: “Alan ci darà maggior unità di squadra e so che la sua esperienza sarà preziosa per i restanti mesi della stagione, ha una comprovata esperienza nel settore e sa bene quello che ci vuole per avere successo. Non vedo l’ora di condividere idee con lui e ad ascoltare i suoi suggerimenti, per cercare di far rimanere il Fulham dove merita, in Premier League”.

 

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Liverpool-Leicester 3-0, Diogo Jota continua nel suo magic-moment

Ottavo gol in stagione, quarto nelle quattro partite giocate ad Anfield, primo nella storia...

Coronavirus, paradosso Newcastle: stipendio garantito ai calciatori, dipendenti in disoccupazione

La crisi ai tempi del coronavirus investe, giocoforza, anche le società professionistiche del mondo...

Wolverhampton: nel nome di Espírito Santo

Non ha l'appeal internazionale delle due squadre di Manchester, del Liverpool, dell'Arsenal o del...