HomePremier LeagueChampionship, riepilogo della 16esima giornata

Championship, riepilogo della 16esima giornata

Published on

CHAMPIONSHIP INGHILTERRA – 16° giornata della Championship, ancora lontani dalla 22° che sancirà il giro di boa per poi ripartire verso la seconda parte di campionato. Una giornata che non ha riservato grandi sorprese, analizziamola più nel dettaglio:

TESTA DELLA CLASSIFICA – 3° pareggio consecutivo per il Burnley. Clarets inizialmente in vantaggio grazie al rigore di Vokes (che vedete nella foto), rete alla quale ha risposto al 42′ Cox per il Nottingham Forest. Un punto che può andare bene ad entrambe. Riprende la corsa al primo posto del Leicester City dopo la sconfitta contro il Nottingham, vittoria per 1-2 in casa dell’Ipswich con doppietta di Nugent dopo la rete iniziale di McGoldrick. Vince anche il QPR contro il Charlton grazie alla rete di Austin, ora Burnley, Leicester e QPR guidano la classifica con 35 punti.

PLAY OFF E CENTRO CLASSIFICA – Segue, a 7 punti di distanza, il Blackpool che ha pareggiato per 1-1 a Birmingham, rete di Fuller su assist di Tom Ince, per il City in goal Lingard. Terza vittoria consecutiva del Leeds con le reti di McCormack e Pearce contro il Middlesbrough, punteggio di 2-1. Vittoria di misura importante in casa del Bournemouth per il Derby County, decisiva la rete di Wood. Sconfitta interna per il Watford, che non attraversa un buon periodo, contro il Bolton che a differenza degli Hornets vengono da un buonissimo periodo. Rete di Beckford che ha sfruttato l’indecisione di Almunia per insaccare in rete altri 3 punti vitali per la sua squadra. Ennesimo trionfo per il Brighton, i seagulls, dopo un avvio incerto, si sono ripresi ed ora stanno macinando punti portandosi sempre più a ridosso della zona playoff, in questo weekend è stata la rete di Crofts a portare i 3 punti. Reading e Blackburn hanno pareggiato 0-0; mentre abbiamo già parlato del Nottingham Forest che ha conquistato un punto contro il Burnley.

ZONA CALDA – Sconfitte tutte le ultime 4° della classifica: lo Yeovil è stato sconfitto dal Doncaster, il Barnsley ha perso contro il Millwall, il Sheffield Wed. contro l’Huddersfield ed il Charlton contro il QPR.

Classifica completa: Burnley 35, Leicester 35, QPR 35, Blackpool 28, Nottingham 27, Leeds 26, Derby 25, Reading 25, Brighton 24, Watford 23, Wigan 22, Ipswich 20, Huddersfiel 20, Blackburn 20, Bolton 19, Bournemouth 18, Millwall 17, Middlesbrough 16, Doncaster 16, Birmingham 15, Charlton 14, Sheffield Wed. 11, Barnsley 11, Yeovil 9.
Wigan, Doncaster, Charltone e Sheffield Wednesday 1 gara in meno.

(foto: burnleyfootballclub.com)

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Liverpool-Leicester 3-0, Diogo Jota continua nel suo magic-moment

Ottavo gol in stagione, quarto nelle quattro partite giocate ad Anfield, primo nella storia...

Coronavirus, paradosso Newcastle: stipendio garantito ai calciatori, dipendenti in disoccupazione

La crisi ai tempi del coronavirus investe, giocoforza, anche le società professionistiche del mondo...

Wolverhampton: nel nome di Espírito Santo

Non ha l'appeal internazionale delle due squadre di Manchester, del Liverpool, dell'Arsenal o del...