HomeBundesligaTop e Flop di Borussia Dortmund – Bayern Monaco.

Top e Flop di Borussia Dortmund – Bayern Monaco.

Published on

BORUSSIA DORTMUND-BAYERN MONACO, TOP E FLOP

TOP

Lahm è semplicemente impeccabile, gioca in mediana come già visto con Guardiola, si adatta a meraviglia alla nuova posizione, mai una sbavatura anche quando viene riportato in difesa.
Götze sicuramente tra i migliori, entra tra i prevedibili fischi e spacca il match segnando un magnifico goal d’esterno destro, chapeau.
I polacchi mettono tutto in campo Kuba non molla mai, corre e si propone in attacco mentre Lewandowski lascia da parte le voci di mercato che lo danno sicuro in terra bavarese e sfodera una buona prestazione di sostanza;  il rientro in campo di Piszczek è l’unica nota positiva nella grigia serata di Dortmund, bentornato Lukasz.
Nota di merito alle tifoserie, lo stadio stracolmo (come da consuetudine) è uno spettacolo, prendere nota in Italia visti gli ultimi episodi.

FLOP

Sahin purtroppo finisce nuovamente tra i flop, troppo altalenanti le sue prestazioni, non entra mai in partita, perde diversi palloni e non illumina mai i compagni d’attacco.
Opaca anche la prestazione dell’armeno Mkhitaryan, si sacrifica molto per la squadra ma è poco lucido negli ultimi trenta metri.
Male Rafinha tra gli ospiti, in difficoltà sulla fascia rimedia nel primo tempo un giallo e rimane bloccato nella sua posizione, sostituito nella ripresa da Van Buyten.
Tra le note stonate il brutto gesto di Großkreutz che nel primo tempo reagisce in maniera esagerata verso il croato Mandzukic giallo per entrambi.
L’assenza dei pilastri difensivi Hummels e Subotic pesa come un macigno, il fresco giallonero Friedrich viene buttato nella mischia in un match complicato e insieme ai compagni di reparto reggono bene nella prima ora di gioco poi la tecnica e la velocità degli uomini di Klopp ha il sopravvento.

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Bundesliga: Lipsia, Bayern e Dortmund ok, tutto invariato in vetta

C'è ancora il Lipsia in vetta alla Bundesliga: gli uomini di Nagelsmann rimontano e...

Zweite Bundesliga, 30°: tutto invariato in testa, dietro balzo importante per il Dresda

Particolarissima 30° giornata di Zweite Bundesliga: continuano a stentare tutte le squadre di testa,...

Zweite Bundesliga, 28° e 29° giornata: l’Arminia aumenta il vantaggio, dietro il duello è a tre

Più che ribaltamenti in classifica, la Zweite Bundesliga, andata in scena il 26/27/28 Maggio...