HomeNazionaliO'Neill & Keane, la strana coppia al timone dell'Irlanda

O’Neill & Keane, la strana coppia al timone dell’Irlanda

Published on

IRLANDA – Martin O’Neill & Roy Keane, la federazione irlandese ha scelto, saranno loro due, il primo in veste ct ed il secondo suo assistente, a guidare la nazionale del trifoglio nel prossimo biennio. Strana coppia Martin O’Neill arriva da una dal brutto esonero incassato sulla panchina del Sunderland lo scorso marzo (clicca qui per saperne di più), ma il suo palmares vanta 25 anni di esperienza come manager guidando tra le altre il Leicester, il Celtic e l’Aston Villa. Il caso vuole che anche Keane fu esonerato dal Sunderland, successivamente ottenne la panchina dell’Ipswich Town ma anche qui l’epilogo fu lo stesso, da allora è rimasto disoccupato in attesa di una chiamata che finalmente è arrivata ed anche se in qualità di assistente ha la possibilità di rilanciare la sua carriera di allenatore. Per MON (come viene chiamato da tifosi e stampa ) si tratta invece di una sorta di consacrazione e la sua nomina va oltre all’aspetto sportivo, per la prima volta infatti un cattolico nato in Irlanda del Nord guiderà la nazionale del trifoglio, una cosa non da poco a quelle latitudini.

Belfast Agreement – L’accordo del Venerdì Santo che nel 1998 sancì la fine della lotta armata in Irlanda del Nord ebbe ripercussioni anche sul calcio, ora chiunque nasce sull’isola d’Irlanda può decidere se giocare per la Repubblica o l’Irlanda del Nord. “Ogni cattolico starebbe mentendo se afferma di sentirsi a casa al Windsor Park di Belfast vedendo tutte quelle Union Jack sventolare” parole di James McLean nativo di Derry che rifiutò la convocazione nell’Irlanda del Nord scegliendo la Repubblica. Per la cronaca l’ala del Wigan ricevette minacce di morte dai protestanti e fu al centro di una disputa tra le due federazioni.

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Nations League, si laurea la Francia ma con polemiche. Rotto l’incantesimo Italia

Cala il sipario sulle Finals italiane di Nations League. La Francia ne porta a...

Nazionale, tutti i traguardi centrati dopo il 2-0 in Bosnia

Il 2-0 in Bosnia che ha chiuso il 2020 della Nazionale è ricco di...