Scottish Premiership: Hearts corsari ad Aberdeen, l’Inverness si riprende il secondo posto

SCOTTISH PREMIERSHIP SCOZIA CELTIC. Turno di Scottish Premiership pre-sosta nazionali che regala la sorpresa Hearts vincitrice sul campo dell’Aberdeen, ne approfitta l’Inverness che vince e riconquista la seconda piazza in classifica.

Capolista Il Celtic fa suo l’anticipo delle ore 13.45 imponendosi a Dingwall per quattro reti ad una. Partita dominata dagli uomini di Lennon che grazie a quattro colpi di testa mantengono l’imbattibilità in campionato nonostante arrivassero dalla brutta debacle incassata ad Amsterdam in Champions League. Apre le danze delle marcature van Dijk che gira in rete un corner di Mulgrew sul finire di primo tempo, lo stesso olandese all’ottavo minuto del secondo tempo raddoppia ancora di testa ma questa volta sugli sviluppi di un calcio di punizione. I padroni di casa accorciano le distanze poco dopo grazie al neo entrato Sproule, ma non riescono però a mettere pressione al Celtic che grazie a due colpi di testa di Ledley chiude la pratica Ross County già al settantatreesimo minuto.

Terry Butcher La panchina vacante degli hibs in settimana è stata offerta al manager dell’Inverness Terry Butcher, il caso voleva che sabato si affrontassero ad Easter Road proprio i bianco verdi di Edimburgo ed i caley jags. Il match è terminato con la vittoria degli ospiti per 2-0, un saluto di commiato più che onorevole per il manager inglese che ieri, lunedì 11 novembre, ha accettato l’offerta degli hibs, senza dimenticare inoltre che lascia la squadra al secondo posto in classifica.

Flop dons L’Aberdeen perde il secondo posto in classifica in favore dell’Inverness causa la sconfitta interna rimediata contro gli Hearts, eppure la squadra di McInnes era partita fortissimo dominando a lunghi tratti nel primo tempo e trovando la rete del vantaggio poco prima della mezz’ora grazie al solito McGinn. Nel secondo tempo però la trama è cambiata complice l’espulsione di Robson ( eccessiva ) che ha lasciato l’Aberdeen in dieci uomini e le parate di MacDonald, autentico protagonista di questo inizio stagione, Walker, Paterson e Stevenson hanno completato l’opera segnando in sequenza i gol che consegnano i tre punti agli Hearts.

Ross County – Celtic 1-4: 41′ 53′ van Dijk; 68′ Sproule; 70′ 73′ Ledley

Aberdeen – Hearts 1-3: 26′ McGinn; 66′ Walker, 74′ Paterson, 90′ Stevenson

Hibernian – Inverness CT 0-2: 14′ (pen) Ross, 18′ McKay

Motherwell – Dundee Utd 0-4: 16′ Gauld, 19′ Paton, 64′ Gauld, 90′ Robertson

Partick Thistle – St Mirren 0-3: 15′ Thompson, 72′ Newton, 90′ Thompson

St Johnstone – Kilmarnock 3-1: 24′ Hasselbaink, 31′ 54′ (pen) May; 69′ Clohessy

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.