Crystal Palace, continua il toto-panchina: Karanka vira verso il Boro, spunta l’ipotesi Meulensteen

PREMIER LEAGUE CRYSTAL PALACE. Non è iniziata nel migliore dei modi l’avventura del Crystal Palace in Premier League. Le Eagles sono in fondo alla classifica con 4 punti e dopo l’allontanamento di Holloway il ruolo di manager panchina è vacante da ormai 3 settimane. “Abbiamo bisogno di un nuovo manager. L’assistant-coach Keith Millen sta facendo un gran lavoro, è vero, ma adesso arriverà una serie di match davvero duri e abbiamo bisogno di un nuovo manager il prima possibile” ha dichiarato il centrocampista Bannan.

Il predestinato alla successione di Holloway a Selhurst Park sembrava l’ex vice di Mourinho nonché ex difensore dei Blancos Aitor Karanka, tuttavia lo spagnolo sembra aver snobbato le Eagles e mercoledì verrà annunciato come nuovo manager del Middlesbrough in sostituzione di Tony Mowbray, in Championship.

Il candidato a sorpresa di queste ultime ore sembra essere il 49enne Rene Meulensteen, ex assistente di Ferguson al Manchester United ed esonerato dopo solo 16 giorni dall’Anzhi Makachkala dopo che il club russo ha deciso di svendere i suoi giocatori più costosi.

About Andrea Gatti 567 Articoli
24 anni, appassionato di sport a tutto tondo (football americano, basket, golf e ovviamente calcio), letteratura, film e auto. Dopo aver conseguito la maturità linguistica, lavoro attualmente per una multinazionale metalmeccanica, mi occupo di calcio estero per passione ed amore per il rettangolo verde.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.