HomeCoppeVitoria Guimaraes-Betis 0-1: decide Chuli nel recupero, qualificazione vicina

Vitoria Guimaraes-Betis 0-1: decide Chuli nel recupero, qualificazione vicina

Published on

VITORIA GUIMARAES BETIS. Un gol di Chuli in pieno recupero regala la vittoria al Betis in quel di Guimaraes, tre punti meritati soprattutto per quanto creato nell’ultima mezz’ora dai biancoverdi. E’ il primo gol ufficiale del giovane attaccante e non poteva arrivare in un miglior momento: il Lione non è andato oltre il pari a Rijeka lasciando così il primo posto solitario al Betis, ormai vicino alla qualificazione ai sedicesimi.

Pepe Mel sceglie il giovane Caro al centro della difesa e l’oggetto misterioso Braian Rodriguez in attacco. L’uruguaiano non ha sfruttato l’opportunità e, per giunta, non era in campo nell’ultima mezz’ora, sostituito da Jorge Molina che, come spesso capita nell’ultimo periodo, ha fallito diverse chiare occasioni da gol. Insomma, sembrava la solita storia, Betis sprecone, fino al gol partita di Chuli. La soluzione, comunque, Mel l’ha sottomano: lunedì tornerà a lavorare col gruppo Ruben Castro, obiettivo il derby col Siviglia. In ogni modo, le richieste del presidente Guillén sono state soddisfatte: in Portogallo si è visto tutto un altro Betis rispetto a quello “ammirato” contro Levante e Malaga, padrone del gioco sin dai primi minuti trascinato dal giovane Vadillo, in crescita costante.

Il problema per Vadillo e per il suo Betis è, appunto, finalizzare la mole di gioco creata. E Braian non ha aiutato in tal senso: zero tiri del centravanti. Il primo pericolo creato dagli andalusi arriva al 25′: gran sinistro di Juan Carlos, bravo Douglas a distendersi. La risposta del Guimaraes è immediata: bel contropiede chiuso dalla conclusione alta del bomber Maazou. L’occasione dà slancio ai portoghesi che chiudono la prima parte in pressione costante: la porta di Andersen, Sara ancora out per probelmi muscolari, non corre però altri pericoli rilevanti.

Dopo l’intervallo, comincia il dominio betico. Vadillo e Juan Carlos mettono in seria difficoltà i terzini portoghesi e con l’ingresso di Molina al posto di Braian finalmente trovano almeno uno sfogo a centro area. Il centravanti subito impegna Douglas, Caro, sul calcio d’angolo seguente, sfiora il vantaggio di testa. E’ il miglior momento del Betis, l’ingresso di Cedrick dà ulteriore spinta agli spagnoli. Quando il pari sembrava scritto, arriva il gol vittoria: è il 93′, Verdù imbecca in profondità Chuli che gira di prima e segna la rete che fa impazzire di gioia i 1000 tifosi andalusi, eroici sotto la pioggia portoghese. Comincia una nuova stagione per il Betis?

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Finale Champions. E se fosse tutta inglese?

Il primo round delle semifinali Champions sembra sia stato favorevole alle inglesi. I blues...

E le stelle (italiane) stanno a guardare

Ancora un flop delle italiane nell’Europa del football. La pattuglia nostrana viene ancora una...

Champions League, gruppo E: Giroud e Munir regalano gli ottavi a Chelsea e Siviglia

C'erano pochi dubbi sul fatto che Chelsea e Siviglia avrebbero passato la fase a...