Basilea-Steaua Bucarest 1-1: Piovaccari ancora in gol, Sio pareggia nel finale

CHAMPIONS LEAGUE BASILEA STEAUA BUCAREST – Il Basilea ha buone ragioni per mordersi le mani dopo la gara contro lo Steaua Bucarest, solo pareggio, stesso risultato maturato in Romania (clicca qui per la cronaca) e stessi rimpianti. Gli svizzeri giocano in attacco, c’è voglia di far gioco ma la confusione spesso e volentieri rovina quello che di buono viene fatto. I rumeni invece hanno le idee chiare, decidono che gara fare e seguono il copione alla lettera per 90 minuti. Continua la favola europea di Piovaccari, in gol pure stasera. Il bomber di Gallarate scatta sul filo del fuorigioco e si trova solo soletto al cospetto di Tatarusanu. Gran botta al sette e rumeni in vantaggio al minuto 17. Da qui in avanti gli elvetici spingono ma per per far crollare il fortino rumeno si deve aspettare i minuti di recupero. Sio in spaccata piomba su un traversone dalla sinistra e pareggia i conti. Un guizzo quello dell’ex attaccante del Wolfsburg, fino a quel momento spettatore non pagante. Un punticino per salvare la serata e avvicinare lo Schalke 04, sconfitto dal Chelsea.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.