Europa League, Gruppo G: Dinamo Kiev facile, pari tra Genk e Rapid

EUROPA LEAGUE GRUPPO G – La Dynamo Kiev la fa da padrone per tutto il primo tempo, gli ucraini giocherellano, il Thun ricorre spesso al fallo. La prima occasione è per Makarenko, gli ospiti picchiano a tutto spiano, Silva ammonito al quarto d’ora per una brutta entrata. Il copione non cambia fino al minuto 35 quando Yarmolenko sale in cattedra, davvero bello il suo sinitro dalla distanza dopo un doppio passo che ubriaca la difesa. Risultato invariato fino al 60esimo, Mbokani da due passi infila in rete di testa, la Dynamo continua a collezionare chanche, poca cosa il Thun, a servire il tris è Gusev di destro, buone ripartenza di Sydorchuk. La gara è tutta qui

Pareggio tra Genk e Rapid Vienna, avanti i belgi a metà del primo tempo. Gorius insacca dalla distanza, pronta la replica austriaca due minuti dopo con Boyd che si mangia la rete del pareggio. Per vedere il gol viennese bisogna aspettare gli ultimi dieci minuti, l’incornata di Sabitzer su cross di Schrammel.

EUROPA LEAUGUE GRUPPO G
19,00 Genk-Rapid Vienna 1-1: 21′ Gorius, 82′ Sabitzer (R)
19,00 Dinamo Kiev-Thun 3-0: 35′ Yarmolenko, 60′ Mbokani, 78′ Gusev

EUROPA LEAGUE, GRUPPO G, CLASSIFICA
Genk 7, Dinamo Kiev e Thun 4, Rapid Vienna 2

EUROPA LEAUGE, GRUPPO G, PROSSIMO TURNO (7 novembre)

Rapid Vienna-Genk

Thun-Dinamo Kiev

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.