Jonas Hofmann, il nuovo gioiello del Borussia Dortmund

BUNDESLIGA HOFMANN BORUSSIA DORTMUND – Conosciamo meglio Jonas Hofmann, talento del Borussia Dortmund che ha infiammato la Sudtribune nei primi match casalinghi e non solo.
Jonas (14-07-1992) approda nelle giovanili dell’Hoffenheim nel 2004 all’età di 14 anni, inizia la sua scalata alle giovanili e arriva nel 2007 nell’Under 17 allenata da Guido Streichsbier, tra il 2008 e il 2011 colleziona 81 presenze e la bellezza di 26 reti.
L’Hoffenheim però non crede in lui e nell’estate del 2011 viene incluso nella rosa del Borussia Dortmund II dove le ottime prestazioni (68 presenze 15 goal 16 assist) lo fanno notare a Jurgen Klopp che lo porta in prima squadra e debutterà in Bundesliga il 6 aprile scorso contro l’Augsburg compiendo anche un assist. Nell’estate 2013 segue tutto il ritiro con la prima squadra e partecipa a tutte le amichevoli mettendosi in mostra con ottime prestazioni, nelle prime due uscite di questa Bundesliga gli viene data fiducia negli ultimi minuti e lui ricambia il Mago procurandosi due rigori e segnando il suo primo gol contro i neopromossi dell’Eintracht Braunschweig.
Quando entra dalla panchina è sempre una spina nel fianco degli avversari, debutterà anche in Champions League nella sciagurata trasferta di Napoli ma soprattutto viene aggregato all’Under 21 tedesca dove contro i non irresistibili coetanei delle Isole Far Oer segnerà il suo primo goal in nazionale.
Caratteristica principale è la grande corsa sulla fascia e la capacità ad integrarsi molto bene negli scambi veloci del Borussia, importante inoltre la sua duttilità che permette a Klopp di impiegarlo anche in situazioni di emergenza nei due di centrocampo.
I presupposti per vedere crescere un nuovo campione ci sono a lui le redini del suo futuro.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=_vooNvzsTXs[/youtube]

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.