HomePremier LeaguePremier League: Tottenham in extremis, boccata d'aria per lo Swansea e l'Arsenal...

Premier League: Tottenham in extremis, boccata d’aria per lo Swansea e l’Arsenal vola

Published on

PREMIER LEAGUE – Due gare di Premier League disputate alle 14.30, l’Arsenal batte lo Stoke City con un secco 3-1. Ramsey segna ancora, nessuno scongiuro visto che ormai è diventata una piacevole abitudine. Si tratta della sesta rete per il gallese, messa a segno dopo appena quattro giri d’orologio. I Gunners hanno atteso a lungo il grande acquisto durante l’estate, ma alla fine il regalo non ha deluso e i tifosi se lo godono ad ogni partita. Mesut Ozil anche stavolta gioca alla grande, c’è il suo zampino in tutte e tre le reti realizzate, le ultime due su calcio piazzato mandano in gol Mertesacker e Sagna. Lo Stoke di Mark Hughes cerca la strada del possesso palla, ma manca concretezza, la rete di Cameron al minuto 26 pareggia i conti solo momentaneamente. I londinesi giocano bene e vincono con merito.

Lo Swansea viola Selhurst Park e lo fa aprendo le danze con la firma che ti aspetti, quella di Michu. Crystal Palace in netta difficoltà, gli Swans sono già avanti al secondo minuto, grazie allo spagnolo come già accennato. Due reti, una per tempo, pure quella di Dyer arriva rapidamente e basta a chiudere l’incontro. Per i gallesi sono tre punti fondamentali, ora la classifica preoccupa meno, per gli Eagles sarà invece un campionato complicato.

Fatica invece il Tottenham nella gara iniziata alle 17.00, il fortino del Cardiff regge fino al 92esimo, lo realizza il nuovo acquisto Paulinho. Gli Spurs hanno comunque meritato i tre punti, Marshall ha fatto gli straordinari e si è arreso solo in pieno di recupero. Vittoria che porta il Tottenham in vetta alla classifica a braccetto con gli storici rivali dell’Arsenal a quota 12 punti.

I match di oggi:

Arsenal-Stoke City 3-1
Crystal Palace-Swansea 0-2
Cardiff-Tottenham 0-1
Manchester City-Manchester United 4-1 (CLICCA QUI PER LEGGERE LA CRONACA)

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Liverpool-Leicester 3-0, Diogo Jota continua nel suo magic-moment

Ottavo gol in stagione, quarto nelle quattro partite giocate ad Anfield, primo nella storia...

Coronavirus, paradosso Newcastle: stipendio garantito ai calciatori, dipendenti in disoccupazione

La crisi ai tempi del coronavirus investe, giocoforza, anche le società professionistiche del mondo...

Wolverhampton: nel nome di Espírito Santo

Non ha l'appeal internazionale delle due squadre di Manchester, del Liverpool, dell'Arsenal o del...