MLS, riepilogo 28^ giornata

Una giornata, quella della Major League Soccer, che ha dato molte indicazioni per i play off, ormai poco distanti. La giornata è stata inaugurata da Seattle Sounders e Real Salt Lake in un vero e proprio big match per la Western Conference. I Sounders, che godono di grande forma, hanno trionfato con un netto 2-0 che non ha lasciato scampo alla squadra dello Utah che ora ha lasciato il primo posto proprio ai Seattle Sounders. Brutta caduta casilinga del Montréal Impact contro Columbus. I canadesi sono andati in vantaggio con Di Vaio per poi farsi raggiungere su un calcio piazzato e poi farsi superare al 78′, non perfetta la coppia centrale Ferrari-Nesta letteralmente tagliata in due da Oduro in occasione della seconda rete.

Brutto pareggio esterno (2-2) dei Los Angeles Galaxy in casa del DC United, a quota 15 punti in 28 partite. Decisivo, nel finale, un errore del difensore centrale dei Galaxy Omar Gonzalez. Uno dei pochi, pochissimi, errori in carriera del centrale della nazionale americana. Trionfo dei New York Red Bulls, con un Henry tornato a segnare dopo prestazioni opache e qualche esclusione dagli 11 titolari. L’avversario non era dei più difficili, Toronto, ampiamente fuori dalla lotta Play off. Fondamentale vittoria degli Houston Dynamo a Philadelphia contro gli Union, un ritorno alla vittoria veramente importante per gli Orange grazie alla rete di Clark servito dal solito Brad Davis.

Vittoria fondamentale anche per i Fire di Chicago che hanno superato il New England Revolution per 3-2 grazie alle reti di Anangonò, Magee e Alex. Continua a stupire Colorado, anche contro Dallas (2-1) prestazione convincente ed altra vittoria(5 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta nelle ultime 10) che mantiene la squadra in piena lotta per le fasi finali. Da segnalare le continue solide prestazioni del centrale Shane O’Neill, classe 1993. Non sono andate oltre il pareggio (1-1) Chivas USA e Portland Timbers. Per i Timbers sicuramente più 2 punti persi che 1 guadagnato. Anche San Jose Earthquakes e Vancouver Whitecaps si sono fermate sul pareggio (0-0).

Nelle parentesi il numero di gare giocate

Classifica Eastern Conference:  New York Red Bulls 48 (29), Montreal Impact 45 (27), Sporting KC 45 (28), Houston Dynamo 40 (28), Chicago Fire 39 (28), Philadelphia 39 (29), New England 37 (28), Columbus 35 (29), Toronto 23 (29), DC United 15 (28).
Classifica Western Conference:
Seattle Sounders 49 (27), Real Salt Lake 48 (29), Colorado 45 (29), LA Galaxy 44 (28), Portland Timbers 43 (28), FC Dallas 40 (28), Vancouver 38 (28), San Jose 38 (29), Chivas USA 26 (29).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.