Capital One Cup: Notts e Burton mettono in difficoltà Liverpool e Fulham, fuori il Crystal Palace

CAPITAL ONE CUP – Daniel Sturridge protagonista in Capital One Cup, sono suoi due dei quattro gol che hanno permesso al Liverpool di battere il Notts County, squadra dal blasone impolverato nota dalle nostre parti per aver regalato il bianconero che tutti conosciamo alla Juventus. Quattro giri d’orologio ed è Sterling a rompere l’equilibrio, raddoppia Sturridge. Una passeggiata, o almeno così sembra, il primo tempo finisce due a zero. I Magpies invece non sono ancora morti e piazzano due colpi, con Arquin e Coombes, che vogliono dire pareggio. Risultato a sorpresa al termine dei novanta regolamentari, servono i supplementari per decidere l’incontro. La superiorità dei Reds viene ovviamente fuori, prima Sturridge e poi il sigillo di Henderson regalano il successo ai padroni di casa (clicca qui per gli highlights). Per il Notts County comunque una serata da ricordare. Senza problemi il Norwich, che ne fa addirittura sei al Bury. Ma prendendone tre. Poche paure per i Canarini comunque, già sopra di tre reti all’intervallo. Hull City a fatica sul campo del Leyton Orient, le sfide di coppa in Inghilterra tengono relativo conto della categoria di appartenenza e questa gara lo conferma, ai Tigers servono addirittura i supplementari per aver ragione, decide Brady al minuto 107.

Non stravince neppure il West Ham, ma comunque va avanti con meno patemi, una rete per tempo e poi il Cheltenham accorcia le distanze su rigore. Autoritario il Southampton, goleada a casa del Barnsley. Vero e proprio psicodramma per il Fulham al Pirelli Stadium, che si trova davanti un Burton leggendario. Tra una squadra di Premier League e una League Two non dovrebbe esserci storia e invece i Brewers portano i Cottagers ai supplementari grazie a Dyer che a cinque dal 90esimo pareggia la rete di Taarabt e poi trovando addirittura il vantaggio nell’extra time, Rodallega riprende la gara per i capelli al minuto 117. I rigori danno ragione al Fulham (fortunatissimo il penalty di Bryan Ruiz, la palla sbatte prima sul palo e poi sul portiere prima di terminare in rete), ma il Burton merita l’abbraccio del proprio pubblico dopo una battaglia epica. Problemi anche per il Sunderland di Di Canio, Bamford e McLeod portano il Milton Keynes avanti per due a zero allo Stadium of Light. Altidore accorcia, poi la doppietta di Wickham e la rete allo scadere di Johnson sistemano la pratica per i Black Cats. Al Crystal Palace questa rimonta non riesce al doppio vantaggio del Bristol City risponde il solo Garvan poco prima del triplice fischio, Eagles fuori, pochi problemi per il Wba.

Ecco tutti i risultati della serata:

Qpr-Swindon 0-2
Derby-Brentford 5-0
Tranmere-Bolton 5-3 d.c.r.
Norwich-Bury 6-3
Yeovil-Birmingham 5-6 d.c.r.
Leyton Orient-Hull City 0-1 d.t.s.
Huddersfield-Charlton 3-2
Liverpool-Nott County 4-2 d.t.s
West Ham-Cheltenham 2-1
Peterborough-Reading 6-0
Burnley-Preston 2-0
Barnsley-Southampton 1-5
Burton-Fulham 6-7 d.c.r
Bristol City-Crystal Palce 2-1
Sunderland-Milton Keynes Dons 4-2
Carlisle-Leicester 2-5
Doncaster-Leeds 1-3
Wba-Newport 3-0

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.