Lavezzi: “Spero che Higuain venga amato più di me a Napoli; l’Argentina ha il dovere di provare a vincere il Mondiale”

lavezzi
Calciomercato, Lavezzi vuole la serie A già da gennaio

INTERVISTA LAVEZZI. In un’intervista esclusiva rilasciata a Sky Sport24, Ezequiel Lavezzi è tornato a parlare di Napoli, Argentina e altri temi interessanti. Eccone i tratti salienti: “L’incontro col Papa? E’ qualcosa di speciale, non capita di certo tutti i giorni. Balotelli dice che lui preferisce partite importanti di calcio? Ognuno è libero di vivere le cose come meglio crede, io sono d’accordo a metà…di certo sarà un giorno speciale. Anche la partita Italia-Argentina credo che sarà tutta da vedere. Il Mondiale in Brasile? L’Argentina non vince da tanto tempo, abbiamo il dovere di provare a vincere soprattutto per i giocatori che ci sono. Ora pensiamo a qualificarci quanto prima possibile, poi ci concentreremo solo su quest’obiettivo.

Higuain al Napoli? Abbiamo parlato tanto prima del suo trasferimento…Gli ho parlato della città, gli ho detto che io mi sono trovato benissimo, al contrario di quanto si dica in giro. Ricordo che quando arrivai mi ambientai subito, si vive in modo molto simile che in Argentina. Lo ha accolto inoltre un gruppo straordinario, qualcosa che non si trova tutti i giorni. Spero che faccia meglio di me, mi auguro che la gente lo ami più di quanto ha amato me. Se il Napoli è da scudetto? Lo dirà il campo, di certo la squadra è forte e sono arrivati tanti nuovi buoni giocatori. Insigne il mio erede? Lo deve decidere la gente, le persone decidono chi voler bene anche per quanto fatto in campo. Napoli-Psg in Champions? Se proprio dobbiamo incrociarci, spero avvenga nella fase a gironi così da passare insieme il turno. Scambiare la maglia con Hamsik? Lo farò, ma a cena, qualche giorno prima…”

About Alfonso Alfano 1754 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.