Barcellona, Neymar perde sette chili

BARCELLONA NEYMAR – In seguito alle intervento di asportazione delle adenoidi, la mancanza di ferro nel sangue di Neymar ha destato una certa preoccupazione. Questo inconveniente ha causato una certa spossatezza al campione brasiliano e i medici del Barcellona lo hanno preso in cura per risolvere la situazione. Sette chili persi dall’intervento, considerando che già Neymar non è un colosso certamente il trend fa fermato. Il padre de calciatore ha lasciato trasparire una certa preoccupazione ma “entro un paio di settimane tutto dovrebbe mettersi per il meglio”. 

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.