Bayern Monaco-Manchester City 2-1: la squadra di Guardiola vince l’Audi Cup

BAYERN MONACO-MANCHESTER CITY, CLICCA QUI PER GLI HIGHLIGHTS

AUDI CUP BAYERN MONACO MANCHESTER CITY – Non sarà un trofeo da mettere in bella mostra in mezzo ai tanti allori del Bayern Monaco, ma la conquista dell’Audi Cup rappresenta un bell’inizio per l’era Guardiola. Il Manchester City si accontenta della medaglia d’argento e si coccola Alvaro Negredo, una preziosa arma in più. E’ proprio lui a rompere l’equilibrio al minuto 61, mettendo in croce la difesa bavarese, davvero svagata, prendendola di filata e poi mettendo dentro con un diagonale deciso. Bel gol ma evitabile, basta guardare la faccia di Pep per capire il disappunto. Zabaleta riporta il discorso in parità, toccando con la mano in area cinque minuti più tardi. Muller trasforma dagli undici metri. A decidere la competizione è il bel colpo di testa al 73esimo di Mandzukic, certamente protagonista anche quest’anno. Il Manchester City recrimina per una golosa palla gol divorata da Dzeko a due minuti dal termine, ma finisce così.

About Paolo Bardelli 2028 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.