Calciomercato Bundesliga, 16 giugno: Mega offerta del City per Lewandowski

CALCIOMERCATO GERMANIA BUNDESLIGA-  La telenovela Lewandowski si arricchisce di un nuovo colpo di scena. Il Manchester City, che vuol cedere Tevez in questa sessione onde evitare di perderlo a parametro zero il prossimo anno, avrebbe avanzato un’offerta faraonica al polacco: dodici milioni netti a stagione per cinque anni. L’attaccante giallonero resta, per il momento, fermo nella sua intenzione di lasciare Dortmund solo per il Bayern, ma l’offerta del club inglese è davvero invitante ed irresistibile. Al Borussia, in caso di accordo fra lo staff del giocatore e i citizens , andranno circa 30 milioni. Il Bayern, nel frattempo,  ha reso nota la data della presentazione alla stampa di Pep Guardiola, che avverrà a Monaco di Baviera il 24 giugno, a soli due giorni dalla data del raduno dei campioni d’Europa. Il tecnico catalano si sta preparando minuziosamente in vista della nuova avventura: Pep, infatti, non vuol sfigurare sin dal primo giorno e  sta perfezionando al meglio il suo tedesco. Da segnalare, inoltre, che il 9 luglio i bavaresi saranno impegnati in un’amichevole pre-campionato contro il Brescia; ancora da decidere la sede, ma Arco sembra in vantaggio su Riva del Garda.

Ed eccoci al momento della mitragliata finale. Klose (Norimberga) è uscito allo scoperto: ” La mia volontà è quella di trasferirmi al Wolfsburg, dove potrei tornare a lavorare con Hecking. La società di proprietà Volkswagen ha già avanzato un’offerta alla società bavarese, che, a sua volta,  ha proposto – infruttuosamente – il rinnovo del contratto al centrale difensivo svizzero, in scadenza nel 2014. Santini (Friburgo) saluta la Bundesliga e s’accasa ai belgi del Kortrijk, in Perù viene accostato il nome del talentuoso Victor Cedron (Universidad César Vallejo) al Bayer Leverkusen, Lynsmaier (a titolo definitivo) e Nsor (in prestito) passano dal Kaiserslautern al Sandhausen, l’under 21 austriaco, Marco Djuricin (Hertha Berlino), saluta la Germania e torna in patria allo Sturm Graz. L’Energie Cottbus ha ufficializzato l’acquisto di Erik Jendrisek (Friburgo, svincolato), attaccante reduce da tre annate decisamente deludenti in Bundes con le maglie dello Schalke e del Friburgo, ma che in passato è stato protagonista di annate esaltanti in Zweite Liga con la maglia del Kaiserslatuern. In dritte liga, invece, da segnalare l’acquisto di Rogier Krohne da parte del Prussen Munster, attaccante olandese protagonista  di quattro stagioni entusiasmanti (tre in quinta serie e l’ultima in quarta serie)  con la maglia del Cloppenburg,  dove  ha realizzato la bellezza di 85 gol in 124 partite (24 in 30 partite nell’ultima stagione in Regionalliga).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.