Qualificazioni Mondiali, zona Africa (CAF): la Nigeria spreca un match-point, sarà scontro diretto col Malawi

QUALIFICAZIONI MONDIALI AFRICA. Occasione sprecata per la Nigeria. Nel gruppo F del secondo turno delle qualificazioni mondiali in Africa, le “aquile” potevano chiudere il discorso qualificazione al turno successivo con una giornata d’anticipo (la quinta giornata è stata anticipata di una settimana, vista la partecipazione della Nigeria in Confederations Cup). Nel pomeriggio, infatti, il Malawi (secondo in classifica) si era fatto raggiungere due volte, in casa, dal Kenya: una vittoria della Nigeria in Namibia in serata avrebbe significato qualificazione. Invece, i campioni d’Africa sono usciti da Windhoek con un inutile pareggio. Uno a uno il finale, reti nell’ultimo quarto d’ora: padroni di casa in vantaggio con una bella girata di Kavendji, pareggia poco dopo Oboabona con una punizione a dir poco non irresistibile, ma che il portiere namibiano ha di fatto tramutato in gol con una papera da antologia. La Nigeria resta a +2 sul Malawi: decisivo lo scontro diretto, il prossimo 6 settembre a Laos, per determinare chi terminerà primo e disputerà uno dei cinque spareggi per approdare alla fase finale del Mondiale in Brasile.

GRUPPO F, QUINTA GIORNATA
Malawi-Kenya 2-2. 46′ Ngalande, 52′ Mohammed (K), 81′ Ng’Ambi, 89′ aut.Kayira (K)
Namibia-Nigeria 1-1. 77′ Kavendji (NA), 83′ Oboabona

CLASSIFICA
Nigeria 9, Malawi 7, Namibia 5, Kenya 3

PROSSIMO TURNO (6 SETTEMBRE)
Kenya-Namibia, Nigeria-Malawi

About Alfonso Alfano 1752 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

6 Commenti su Qualificazioni Mondiali, zona Africa (CAF): la Nigeria spreca un match-point, sarà scontro diretto col Malawi

  1. siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.