Liga: il Real vince 4-3 e allontana l’Atletico, fermato a La Coruna

Il Real, fresco della delusione Europea, rimanda di un’altra settimana la festa scudetto del Barcellona. Il Real Valladolid non si cura delle intenzioni dei blancos e già nei primi dieci minuti si porta in avanti con Oscar. Pornta la replica delle Merengues, che però non trovano il pari con Di Maria, Modric Kakà, serve l’autorete di Valiente al minuto 26 per riportare la situazione in equilibrio. Il solito Cristiano Ronaldo, di testa, alla mezz’ora porta avanti i suoi ma Guerra poco dopo mette dentro il 2-2. Secondo tempo, quattro minuti dopo il ritorno in campo arriva la firma di Kakà, che piazza la palla sul palo lontano dopo il servizio di Benzema. Stasera si segna tanto al Santiago Bernabeu, CR7 può accontentarsi di un solo gol? Assolutamente no! Il portoghese, sempre di testa, capitalizza al meglio il corner di Ozil e cala il poker blanco. A ridurre le distanze, quasi allo scadere, arriva il bel gol di Sastre.

L’altra squadra di Madrid chiude la 24esima giornata di Liga impattando 0-0 sul campo del Deportivo La Coruna. Pareggio che non aiuta nessuna delle due squadre in campo, il Depor è in piena zona pericolo mentre l’Atletico vede i cugini volare a più otto. Non una gran gara, anche per l’atteggiamento accorto dei padroni di casa, retroguardie che annullano le iniziative offensive. A volere maggiormente i tre punti, per ovvie ragioni di classifica, è il Depor che protesta per due rigori negati. Muso lungo anche per i Colchoneros, che vedono annullato un gol per un offside che non c’è. Un punto che non fa felice nessuno, ma chi se la vede peggio è sicuramente il Deportivo, quartultimo e con il Celta Vigo ad una sola lunghezza di distanza.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.