Craig Brown va in pensione, in estate lascerà la panchina dell’Aberdeen

“Dopo aver riflettuto a lungo ed intensamente sulla mia situazione, ho deciso che è il momento giusto per lasciare il ruolo di manager.” Queste le prime dichiarazione che Brown ha rilasciato al sito web del club.
“Sono stato nel calcio tutta la mia vita e la possibilità di entrare a far parte del cda dell Aberdeen FC è un grande onore” ha proseguito l’ex ct della nazionale scozzese, inerente al fatto che avrà un posto nel consiglio come amministratore non esecutivo ( mentre il suo assistente Archie Knox lascerà Pittodrie ). Craig Brown, arrivato sulla panchina dell’Aberdeen nel dicembre 2010 quando lasciò Motherwell, ha vissuto stagioni che senza mezzi termini si possono definire fallimentari ed anonime, il rilancio sportivo del club non è arrivato e già circolavano le prime voci che avrebbe lasciato i dons al termine di questa stagione. Brown è stato per 8 anni ct della Scozia dal 1993 al 2001 partecipando ad Euro96 e Mondiali98.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.