Airtricity league. Il St Patrick piega il Drogheda sotto gli occhi di Trapattoni

Nel weekend si è svolta la prima giornata del campionato irlandese ( la Airtricity league ) , pochi gol e nessuna sorpresa ecclatante con le big che sono partite con il piede giusto.

I match Sull’ostico campo di Derry erano in scena i campioni in carica dello Sligo Rovers i quali mantenendo i pronostici della vigilia escono vincitori per una rete a zero. Il risultato non rispecchia l’andamento a senso unico del match con gli ospiti a farla da padrone, confermando così la propria potenza e mettendo in risalto tutti i problemi dei padroni di casa. Se c’è un delusa, almeno in parte, è lo Shamrock Rovers che non va oltre uno scialbo 0-0 in casa del non irresistibile Dundalk mentre Bohemian e Bray sfruttano il fattore campo per piegare le dirette avversarie.

Trapattoni Il big match di giornata era quello che opponeva il St Patrick Athletic ed il Drogheda United, rispettivamente terza e seconda classificata dello scorso campionato. Al Richmond Park di Dublino, teatro del match, ospite speciale il commissario tecnico della nazionale irlandese Giovanni Trapattoni. Sul suo taccuino saranno finiti pochi nomi, o meglio nessuno, ma John O’Trap ha potuto comunque seguire una partita giocata ad un buon ritmo che ha visto i padroni di casa dominarla per la maggior parte dei novanta minuti, anche se un solo gol ha diviso le squadre, autore Shane McFaul.

Risultati Bohemian – UCD 2-1
Bray Wanderers – Shelbourne 1-0
Derry City – Sligo Rovers 0-1
Dundalk – Shamrock Rovers 0-0
St. Patricks – Drogheda 1-0
Limerick – Cork City 0-0

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.