Portogallo, 22esima giornata: nessun problema per Porto e Benfica

Ventiduesima giornata della Liga portoghese con il duello scudetto tra Benfica e Porto che si sta avviando alla fase finale della stagione, tra le uniche due squadre del loro paese rimaste in corsa anche in campo europeo. Gioca in anticipo, venerdì, il Porto in vista della gara di Champions contro il Malaga e porta a casa i tre punti sconfiggendo l’Estoril per 2-0, chiudendo la pratica già dopo 15 minuti, grazie alle reti di Maicon, subito in apertura, e al raddoppio del solito Martinez su calcio di rigore. La punta colombiana si porta così a 23 reti in questo campionato, saldamente al comando della classifica dei cannonieri. Con questa vittoria la squadra biancoblù si era portata al comando della classifica a quota 56 punti, scavalcando gli eterni rivali del Benfica in attesa della loro partita, nel posticipo domenicale contro il Gil Vicente:  e se il Porto non ha durato troppa fatica per portare a casa la vittoria, ancora meno difficoltosa è stata la partita della squadra di Lisbona che ha dilagato per 5-0 con le reti di Pereira, Salvio, Melgarejo, Lima e Gaitan. La cosa che fa notizia è stato praticamente il fatto che alla goleada non ha partecipato l’attaccante paraguiano Cardozo. Con questo risultato è stata quindi ristabilita la gerarchia in testa alla classifica con il Benfica attualmente a +2 sul Porto.

Nella corsa valida per il terzo posto, utile per gli spareggi di Champions, perde una grossa occasione il Pacos de Ferreira pareggiando in casa contro il Beira Mar, la squadra che occupa l’ultima posizione in classifica; e comunque del pareggio interno non deve neanche rammaricarsi troppo poiché il risultato è maturato in rimonta al 92°. Ne approfitta lo Sporting Braga, che vincendo in casa contro il Maritimo sale al terzo posto scavalcando  proprio  il Pacos de Ferreira. Per la corsa all’Europa League sconfitte come detto Estoril e Maritimo, era in programma uno gara spareggio tra Rio Ave  e Nacional, ma il risultato finale di 1-1 lascia veramente tutto ancora aperto ad almeno sei squadre, se tra queste vogliamo dare fiducia anche allo Sporting Lisbona, alla sua peggiore stagione degli ultimi anni, che non va oltre il pareggio 1-1 a Coimbra contro l’Academica grazie alla rete del solito Van Wolfswinkel. Proprio in chiave Europa League il posticipo di domani sera sarà molto interessante con il Vitoria Setubal che ospiterà il Vitoria Guimaraes.

Risultati 22^ giornata: Academica-Sporting 1-1; Benfica-Gil Vicente 5-0; Moreirense-Olhanense 1-1; Pacos de Ferreira-Beira Mar 1-1; Porto-Estoril 2-0; NAcional-Rio Ave 1-1; Sporting Braga-Maritimo 2-0; Vitoria Setubal-Vitoria Guimaraes (lunedì ore 21)

Classifica: Benfica 58, Porto 56, Sporting Braga 40, Pacos De Ferreira 39, Rio Ave 30, Maritimo 29; Estoril 28, Nacional 27, Vitoria Guimaraes 27, Sporting 24, Vitoria Setubal 2, Academica 21, Gil Vicente 19, Olhanense 18, Moreirense 17, Beira Mar 16

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.