VIDEO – Fa Cup, rimonta Chelsea all’Old Trafford; al replay anche Millwall e Blackburn

Si chiudono, almeno parzialmente, i quarti di finale di Fa Cup: sorpresa a Manchester dove il Chelsea riesce a rimontare due gol di svantaggio allo United, 0-0 tra Millwall e Blackburn.

MILLWALL-BLACKBURN 0-0

Al New Den finisce 0-0 tra due delle sorprese di questa Fa Cup. Risultato bugiardo, visto il gran numero di occasioni avute da entrambe le squadre. Meglio i lions nel primo tempo: è Andy Keogh a sfiorare il vantaggio con un colpo di testa che si schianta sul palo, l’ultima di una lunga serie on di occasioni. I rovers reagiscono nel secondo tempo, ma i padroni di casa vanno ancora vicinissimi al vantaggio con Rob Hulse. La semifinalista uscirà fuori dal replay che si disputerà a Ewood Park.

MANCHESTER UNITED-CHELSEA 2-2 (5′ Hernandez, 11′ Rooney, 59′ Hazard, 68′ Ramires)

Settimana tutta da dimenticare per il Manchester United: all’eliminazione in Champions League, condita da polemiche per l’arbitraggio e per l’esclusione di Wayne Rooney, segue una brutta rimonta subita oggi all’Old Trafford contro il Chelsea. Va anche bene agli uomini di Ferguson che potranno giocarsi il replay nonostante il finale tutto favorevole ai blues, più volte vicini al gol del 2-3 evitato solo da uno strepitoso De Gea. Apre Chicharito Hernandez al 5′: lancio di Carrick, indecisione di Cech in uscita e pallonetto di testa del messicano che non fa rimpiangere Van Persie, lasciato inizialmente in panchina. All’11’ il 2-0 che sembra chiudere i giochi: punizione di Rooney dalla sinistra, il pallone attraversa tutta l’area di rigore e si infila sul secondo palo. Il Chelsea, reduce dall’1-0 rimediato a Bucarest in Europa League, sembra completamente fuori partita, complice anche l’inspiegabile scelta di Benitez di lasciare fuori dall’undici titolare Hazard, e rischia di subire il 3-0 (tocco di prima ancora di Hernandez su cross di Nani). Proprio il talento belga cambia la partita col suo ingresso nel secondo tempo: al 59′ riapre i giochi con uno splendido destro a giro che lascia di stucco De Gea. Lo United vacilla e subisce dieci minuti dopo il pareggio: è Ramires l’autore della rete del 2-2, ben servito da Oscar. Il Chelsea non si accontenta e sfiora più volte la vittoria nel finale: proprio al 90′ un grandissimo intervento di De Gea evita la gioia del gol a Mata. Il 2-2, alla fine, va bene a entrambe: tutto rimandato al replay di Stamford Bridge.

szólj hozzá: Manchester United vs Chelsea 2:2 HIGHLIGHTS

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1746 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.