Galatasaray, Drogba si presenta ai nuovi tifosi

In attesa che la Fifa si pronunci in merito alla denuncia presentata dalla squadra cinese dello Shanghai Shenhua, che ritiene non valido il passaggio al Galatasaray, si è presentato ai propri tifosi Didier Drogba.  E le sue prime parole sono servite subito ad accendere la fantasia e l’entusiasmo dei tifosi della squadra turca: “Vengo al Galatasaray per vincere la Champions League. Il Galatasaray è un grande club. Non solo in Turchia, ma anche in Europa”, sono state le dichiarazioni del giocatore africano, di ritorno dalla Coppa d’Africa, dove la sua Costa D’Avorio è stata eliminata ai quarti di finale, e lui ha segnato una sola delle otto reti realizzate dalla squadra.

Sicuramente un ottimo regalo per il mister Terim, che adesso si trova in mano un team altamente competitivo a livello europeo:  Felipe Melo, Sneijder, Muslera sono solo alcuni dei nomi che fanno parte della rosa del Gala. Drogba, durante la conferenza stampa, ha rivelato anche il club turco aveva già provato in passato ad acquistare il suo cartellino, ma il Chelsea si era subito rifiutato di mettere in piedi qualsiasi tipo di trattativa. Comunque, a causa dell’ostruzione del suo vecchio team cinese, sembra improbabile che Drogba possa fare il suo esordio domenica prossima nella gara casalinga,programmata per le ore 19, contro l’Antalyaspor, la diretta inseguitrice nel campionato turco. Comunque, per tutelarsi, in attesa che la Fifa esprima la propria posizone, i dirigenti del Galatasary hanno inserito Drogba nella lista Champions, in previsione della doppia sfida valida per gli ottavi di finale, contro lo Schalke 04.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.