Superliga: la Stella Rossa perde partita e allenatore, il Partizan ne approfitta a metà

Nell’ultimo turno di Superliga del 2012 – sosta invernale che andrà avanti fino al 27 febbraio – si fermano le due grandi del calcio serbo. A guadagnare punti è sempre il Partizan che pareggia e si porta a più 6 sui cugini sconfitti in casa da un grande Vojvodina. La sconfitta casalinga per 3-0 della Stella Rossa è pesante e provoca le dimissioni immediate del mister Aleksandar Jankovic , l’addio dell’ex allenatore delle giovanili serbe era nell’aria da qualche settimana. La brutta prova dei biancorossi ha sicuramente agevolato il Vojvodina che però ci ha messo molto del suo, in gol per gli ospiti Oumarou – autore di una doppietta – e il giovane bosniaco Miroslav Stevanovic.Al Partizan impegnato sul campo del Subotica non basta il doppio vantaggio firmato Lazar Markovic e Marko Scepovic – da non confondere con Stefan capocannoniere del torneo – i bianconeri si fanno infatti recuperare negli ultimi 15 minuti da Noskovic e Bratic. In terza posizione si conferma lo Jagodina vittorioso 2-0 sul campo del Donji Srem, decidono il match le due reti di Milos Stojanovic. Vittorie esterne per OFK Belgrado e Hajduk Kula – che continuano la loro risalita nella graduatoria – a farne le spese sono Borca e Novi Pazar entrambe battute per 2-0. Nella corsa all’Europa perde punti il Rad Belgrado sul campo del Radnicki Nis, gli azzurri evitano la sconfitta solo nei minuti finali grazie a Uros Djurdievic,attaccante classe 1994 dal sicuro avvenire. Chiudono la classifica Smederevo con 8 punti e Radnicki 1923, sconfitte anche in questo turno, rispettivamente da Sloboda ( 0-1 ) e Javor (1-2) .

 

Risultati della giornata:

Subotica-Partizan 2-2 ( ’78 Noskovic , ’83 Bratic – ’12 Markovic, ’57 Marko Scepovic )

Donji Srem-Jagodina 0-2 ( ‘3 , ’45 M. Stojanovic)

Novi Pazar-Hajduk Kula 0-2 ( ’68, ’82 Adamovic )

Stella Rossa-Vojvodina 0-3 ( ’23, ’45 Oumarou, ’47 Stevanovic )

Radnicki Nis-Rad Belgrado 1-1 ( ’29 S. Stojanovic – ’89 Djurdievic )

Smederevo-Sloboda 0-1 ( ’90 Pilipovic)

Radnicki 1923-Javor 1-2 ( ’26 Milosevic – ’60 Milovanovic , ’90 Eliomar )

Borca-OFK Belgrado 0-2 ( ’20 Grbic , ’53 Bogavac )

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.