Liga: Valencia schiantato dal Malaga, vincono Rayo Vallecano e Valladolid

Nella gara giocata oggi pomeriggio alle 16.00, il Maiorca è uscito sconfitto dal campo del Rayo Vallecano. La situazione si fa davvero pesante per il club isolano, sempre più inguaiato nella zona a a rischio della classifica. Si conclude con il più classico dei 2-0. Gli uomini di Caparros hanno cercato di interpretare la gara in maniera accorta, forse troppo, ma proprio quando il pareggio sembrava cosa fatta, Leo ha portato in vantaggio i biancorossi con una bordata di destro a tre minuti dal 90′. Il Maiorca nei minuti conclusivi ha cercato l’assalto, il Rayo ha punito in contropiede con Delibasic chiudendo i giochi.

Valladolid-Granada, fischio d’inizio alle ore 18.00, si è conclusa 1-0. Tre punti pesanti per i padroni di casa, che possono adesso guardare ai prossimi turni con maggiore tranquillità, brutta la situazione del Granada vicinissimo alla zona retrocessione. A decidere la gara, al 18′ della seconda frazione di gioco, è stato Manucho.

Un vero e proprio atto di forza da parte del Malaga, che alla Rosaleda ha tappato la bocca agli scettici. La squadra di Pellegrini, nonostante un percorso fino a qui altalenante, ha una sua identità e giocatori di valore. Ne ha fatto le spese il Valencia nella gara disputata alle 20.00, un 4-0 schiacciante. Gli andalusi non devono neppure aspettare tanto per il vantaggio, arriva dopo otto minuti con Portillo, gara da considerarsi virtualmente conclusa. I padroni di casa fanno quello che vogliono, Los Ches sono allo sbando e il gol di Saviola arrivato ad un quarto d’ora non rende l’idea dell’inerzia della gara. Nei minuti conclusivi, il risultato si fa più rotondo, Santa Cruz fa il terzo e Isco il quarto, come il posto attualmente occupato dal Malaga in classifica.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.