Superliga: vincono Javor e Vojvodina, si ferma lo Jagodina

 

Aspettando le grandi della SuperligaPartizan e Stella Rossa in campo domani – oggi si è aperta la 12 giornata con 5 anticipi. Getta al vento una grande occasione lo Jagodina, con la vittoria sarebbe potuto salire al secondo posto dietro al Partizan,  è infatti stato sconfitto in casa dallo Smederevo 1-0 firmato Zivkovic. Gli Oklopnici con questi tre punti abbandonano l’ultimo posto in classifica dove adesso troviamo l’Hajduk Kula, non basta il pareggio rimediato dagli Hajduci in casa con il Borca nell’incontro terminato 1-1.

Vittorie casalinghe, entrambe 1-0, per Vojvodina e Javor rispettivamente con Novi Pazar e Rad Belgrado. Finalmente in rete per il team di Novi Sad il giovane Aleksandar Katai sottratto nel mercato estivo alla concorrenza di Partizan e Stella Rossa.Nellultima gara di questo sabato Sloboda e Radnicki Nis si dividono la posta in palio in una gara noiosa e terminata a reti bianche; la squadra di Nis con questo pareggio scivola pericolosamente verso il fondo della classifica.
Risultati:

Jagodina – Smederevo 0-1 (Zivkovic)

Hajduk Kula-Borca 1-1 (34′ Adamovic – 67′ Sotirovic)

Sloboda-Radnicki Nis 0-0

Javor-Rad Belgrado 1-0 (35′ Eliomar)

Vojvodina-Novi Pazar 1-0 (4′ A. Katai)
Le gare di domenica:

OFK Belgrado-Stella Rossa

Donji Srem-Subotica

Partizan-Radnicki 1923

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.