AFC Champions League, gruppo G: il Kawasaki frena il Guangzhou, il Suwon vince di misura sull’Eastern

Dopo aver giocato un grande secondo tempo, i giapponesi sono riusciti ad ottenere un punto importante in casa dei cinesi del Guangzhou e continuano a tenere in equilibrio il gruppo G di AFC Champions League. Il pareggio dei cinesi permette ai sudcoreani del Suwon Bluewings di agganciare la prima posizione del gruppo occupata proprio dalla formazione di Scolari in virtù della vittoria ottenuta sul campo dei cinesi di Hong Kong dell’Eastern AA.

Al Tianhe Stadium il primo tempo è tutto di marca cinese ed al 7′ Alan tenta di sorprendere Jung Sung-Ryong con un tiro da posizione defilata che, però, viene messo in angolo dal portiere sudcoreano, bravo a respingere il pallone con la manona destra. Il pallone resta costantemente nei piedi del Guangzhou ed al 22′ Jung Sung-Ryong deve superarsi sul bel tiro di Zheng Zhi diretto all’angolino destro, ma quattro minuti dopo nulla può sul tiro di Alan dal limite dell’area: il brasiliano ubriaca con due finte di corpo i difensori del Kawasaki e calcia improvvisamente in porta, non lasciando scampo a Jung Sung-Ryong. Due minuti dopo, Yu Hanchao sfiora il raddoppio sbagliando a tu per tu con il portiere sudcoreano, facendosi respingere la conclusione. Al 34′ scende in campo anche l’estro artistico di Goulart che svetta più in alto di tutti e colpisce di testa il pallone, mandandolo però di poco alto sulla traversa. Sempre il numero 11 è pericolosissimo quattro minuti dopo in contropiede ma ancora una volta spreca tutto calciando troppo alto sulla traversa. Nella ripresa il copione sembra lo stesso ed al 56′ Huang Bowen si divora il 2-0 mirando troppo centralmente con il suo colpo di testa. Al 62′ arriva la prima vera occasione per il Kawasaki con Kengo Nakamura, ma il suo tentativo è murato all’ultimo. Dal 71′ in poi, il Kawasaki chiude il Guangzhou nella propria area e, dopo una bell’azione insistita, Nakamura riesce a passare il pallone a Kobayashi che, tutto solo davanti a Zheng Cheng colpisce il palo, calciando poi fuori il pallone che gli era tornato nuovamente sui piedi. Il palo aumenta l’intensità del Kawasaki, mentre il Guangzhou è sempre più a corto di energie ed all’85’ Abe sbaglia incredibilmente davanti a Zheng Cheng, calciando il pallone troppo centralmente. Il Kawasaki non si arrende ed al 92′ ottiene la giusta ricompensa per i suoi sforzi: sull’ennesimo sfondamento offensivo giapponese, Yu Hanchao entra in modo scomposto per recuperare il pallone e lo tocca con un braccio vistosamente largo, concedendo penalty. Dal dischetto Kobayashi è freddissimo e battezza il pallone centralmente, regalando un punto pesante quanto meritato per quanto visto nella ripresa.

Non riesce l’impresa di ottenere un altro punticino contro una formazione nettamente più forte all’Easter AA che, al Mongkok Stadium, cade di misura contro il Suwon Bluewings in una partita dominata dai sudcoreani, soprattutto nel primo tempo. Il Suwon subito sfiora il gol con il tentativo da fuori di Sovsic, ma Yapp è attento e mette in angolo. Dal corner è pericoloso Santos che riesce ad agganciare il pallone ma non a calciare subito verso la porta, dando il tempo a Yapp di spazzare l’area di rigore che si era fatta bollente. Il brasiliano si rende protagonista poco dopo di uno splendido uno-due, concluso da un suo tentativo verso la porta, respinto ancora in angolo. Prima della fine del primo tempo, il Suwon va davvero a un’unghia dal vantaggio: sul cross di Kim Min-Woo arriva Seo Jung-Jin a colpire di testa, ma il suo tentativo non è molto preciso e diventa quasi una sponda per Park Gi-Dong che non ci arriva di pochissimo. Nella ripresa, il Suwon continua ad offendere e Jung-Won lancia nella mischia anche Johnathan. Scelta azzeccatissima poiché è proprio il brasiliano a sbloccare e, quindi, decidere la gara a dodici minuti dal termine con una potente zuccata sul cross perfetto di Yeom Ki-Hun.

RISULTATI 3° GIORNATA – Gruppo G

Guangzhou Evergrande FC (Chn) 1-1 Kawasaki Frontale (Jap) 26′ Alan (G), 90’+4 Y. Kobayashi (K)

Eastern AA (Hkg) 0-1 Suwon Samsung Bluewings (Kor) 78′ Johnathan

Classifica: Guangzhou Evergrande FC (Chn) 5 pt, Suwon Samsung Bluewings (Kor) 5 pt, Kawasaki Frontale (Jap) 3 pt, Eastern AA (Hkg) 1 pt

About Danilo Servadei 208 Articoli
Studente alla facoltà di Scienze politiche, sociali e della comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista e esperto di cinema giapponese. Amante del calcio e tifosissimo di Juventus, Celta Vigo e Nagoya Grampus.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.