Copa America Centenario, gruppo D: Messi travolge Panama. Vidal salva il Cile

 

Nel gruppo D l’Argentina è partita con la giusta attenzione in questa Copa America, espugnando il Cile per 2-1 nel primo turno. Gli uomini di Martino vogliono replicare contro la modesta formazione di Panama e suggellare il passaggio del turno. Il Cile deve assolutamente rifarsi dalla sconfitta patita contro l’Argentina e l’avversario di quest’oggi è la Bolivia incattivita a causa della sconfitta patita nel primo turno contro Panama. La selezione cilena dovrà usare la massima cautela perché la pratica Bolivia potrebbe rivelarsi problematica.

Argentina-Panama 5-0

L’Albiceleste affronta l’altra primatista, a sorpresa, del girone: Panama. Il match si mette immediatamente sui binari favorevoli all’Argentina: al 7′ Otamendi infila di testa Penedo. La selezione di Martino è già in vantaggio. Panama gioca un primo tempo generoso, ma in maniera ingenua si ritrova a giocare per un tempo intero senza un uomo a causa del doppio giallo di Godoy. Nella ripresa entra Lionel Messi e l’inerzia del match cambia notevolmente. La stella del Barcellona sfrutta una sponda involontaria di Higuain e porta l’Argentina sul 2-0. Al 78′ Messi fulmina Penedo sugli sviluppi di un calcio di punizione dai venti metri. Successivamente l’asso argentino firmerà una splendida tripletta. Il match sarà chiuso dalla marcatura di Aguero nel finale. Gli uomini di Martino hanno chiuso agevolmente la pratica Panama e si portano automaticamente primi del gruppo D.

Cile-Bolivia 2-1

Il Cile affronta la Bolivia ed entrambe le squadre sostano a zero punti. Il Cile nella prima frazione di gioco sfiora la rete del vantaggio, ma il palo nega la gioia della rete ai cileni. Nella ripresa Pinilla serve ottimamente Vidal che fulmina Lampe. La Bolivia però non è ancora completamente abbattuta e Campos con una punizione fenomenale pareggia. Il calcio di piazzato viene calciato magistralmente dall’atleta boliviano e Bravo viene sorpreso dalla traiettoria a rientrare della sfera. Il Cile si riversa in attacco e trova la rete del vantaggio in pieno recupero: viene fischiato al 98′ un calcio di rigore dubbio per un presunto fallo di mano. Vidal va alla battuta e non sbaglia. Il Cile vince 2-1 e non abdica alla Copa America. La Bolivia, fra tanti veleni, è già fuori dalla Copa America Centenario.

 

 

About Edoardo Battaglion 224 Articoli
Sono nato nella provincia di Treviso nel 1993, ma ho origini olandesi. Sono laureato in Filologia Moderna e Medievale, inoltre attualmente risiedo in Polonia. Sin da bambino il calcio ha esercitato un’enorme influenza sulla mia vita ed è una vivida passione che occupa le mie giornate. Il mio cuore batte per la nazionale olandese ed il NAC Breda. Mi divertono molto i gatti parlanti, la cosmogonia e le birre artigianali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.