Liga, 36° giornata: l’Espanyol affossa il Siviglia ed è quasi salvo, colpo esterno del Getafe

Nei postici della 36° giornata della Liga spagnola, l’Espanyol guadagna tre importantissimi punti in ottica salvezza battendo fra le mura amiche il Siviglia. Vince a sorpresa anche il Getafe in casa del Deportivo La Couruna, la squadra di Madrid risolleva così la propria classifica portandosi a un solo punto dalla zona salvezza.

ESPANYOL-SIVIGLIA 1-0 (52′ Caicedo)

Dopo il prezioso pareggio per 2-2 conquistato nelle semifinali di Europa League, il Siviglia continua a non convincere in campionato, oramai condannato dall’odierna classifica a un settimo posto.
Meglio gli ospiti nel corso del primo tempo, che sfiorano il vantaggio dopo soli dieci minuti con Llorente, la cui conclusione ravvicinata finisce alta sopra la traversa. L’Espanyol prova a difendersi e a ripartire, ed è alla mezzora, dopo una veloce azione che Victor Sanchez irrompe in area e prova a battere il portiere, ma la sua conclusione termina a lato. Il Siviglia non riesce a scardinare la difesa catalana, tanto vale affidarsi alle conclusioni dalla distanza o ai calci di punizione, come quello di Iborra, che finisce di poco alto sopra la traversa.

La ripresa sancisce il netto dominio dell’Espanyol, che si porta in vantaggio al 52′ con Caicedo, che arriva per primo sulla corta respinta di Rico, il portiere del Siviglia si era prodigato in un fantastico intervento sulla conclusione di Asensio, ma non può compiere il miracolo sulla ribattuta.
I catalani vanno vicino al raddoppio, ma non riescono a chiudere definitivamente la disputa grazie alle splendide parate di Rico e al palo colpito da Gerard Moreno, nonostante tutto il Siviglia è in completa balia degli avversari e le manovre offensive sono statiche e producono due conclusioni innocue che non centrano lo specchio della porta.

Con questa vittoria l’Espanyol, a due giornate dal termine è quasi salvo, con un vantaggio di cinque punti sulla zona retrocessione.

DEPORTIVO-GETAFE 0-2 (42′ Pedro Leon, 87′ Vigaray)

Sorprendente successo del Getafe in trasferta, che espugna il campo del Deportivo e si porta a un solo punto dalla salvezza. Sblocca le marcature Pedro Leon, che al termine del primo tempo riceve palla in area e si ritrova a tu per tu con il portiere, trafiggendolo. La ripresa è equilibrata, con il Deportivo che sfiora a il pareggio, ma negli ultimi minuti l’incornata decisiva di Vigaray mette il punto esclamativo sulla partita.
Il Deportivo La Coruna rischia il tracollo, mancano due soli punti per ottenere la salvezza da conquistare nelle due rimanenti partite, ma gli ultimi risultati non sono certamente incoraggianti, con due pareggi e tre sconfitte ottenuti negli ultimi impegni. L’ultima vittoria risale al 19 di marzo.

About Nicholas Gineprini 544 Articoli
Sono nato a Urbino il 2 maggio 1991. Nel luglio 2015 ho conseguito la laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche. Mi occupo di giornalismo sportivo con un'attenzione particolare al lato economico e allo sviluppo del calcio in Cina, che approfondisco nel mio Blog Calcio Cina. Nel febbraio 2016 ho pubblicato il mio primo libro: IL SOGNO CINESE, STORIA ED ECONOMIA DEL CALCIO IN CINA, il primo volume, perlomeno in Europa a trattare questo argomento. Scrivo anche di saggistica (sovversiva) per kultural.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.