Lavezzi vola in Cina e raggiunge Gervinho: ecco cosa è l’Hebei Fortune, una nuova ricca realtà in CSL

Saranno rammaricati i tifosi di Inter e PSG, dato che Lavezzi ha deciso di proseguire la propria carriera in Cina. In questo articolo scopriamo cosa è l’Hebei Fortune, una delle nuove ricchissime realtà del calcio cinese che nelle settimane scorse  scorsi ha ingaggiato anche Gervinho.

La squadra, conosciuta con il soprannome di Samba Kings, si situa nella provincia di Hebei, che da sul mare a nord est della Cina. Si tratta della sesta regione più ricca nella Repubblica Popolare, dove è molto attivo il settore agricolo, inoltre Hebei è uno dei poli principali per l’estrazione di carbone e la lavorazione di ferro e metalli. Molti dei prodotti vengono poi distribuiti verso la capitale provinciale di Tianjin e Pechino.
Una regione che racchiude meraviglie come la Grande Muraglia cinese, sulla costa di Shanaighuan, e la nuova Hollywood che sorgerà nei prossimi anni, grazie al grande progetto finanziato e diretto dalla Dalian Wanda, per creare i più grandi studios cinematografici al mondo.

La società calcistica di Hebei è stata fondata solamente nel 2011, con il nome di Zhongji Group, ovvero la vecchia proprietà. Ci vogliono due anni per ottenere un secondo posto in China League two che vale la promozione. Dopo un’annata passata a non retrocedere, il team viene acquistato dalla China Fortune Land, ovvero una società statale che opera in campo immobiliare e nella costruzione di parchi industriali. Il proprietario Wang Wunxue ha un patrimonio stimato in 4 miliardi di dollari secondo Forbes, ed è il 32mo uomo più ricco di Cina, membro del partito all’interno della provincia di Hebei.

Con il suo arrivo, la squadra ha cambiato pelle e ha ottenuto un secondo posto che gli è valsa la promozione in Chinese Super League. Da qui partono i grandi investimenti nel calciomercato: i primi colpi messi a segno sono stati due giocatori cinesi, i quali meritano una attenzione particolare, dato che sono stati stra pagati: il terzino sinistro Haifeng Ding (7.1 milioni di euro) e l’ala sinistra Nin Jiang per 8.35 milioni. Spese quanto mai assurde considerando il fatto che il sito di statistica transfermarkt ne da una valutazione di mercato pari a 200mila euro, inoltre il primo non ha mai fatto parte della nazionale, mentre Jiang è oramai fuori dal giro dopo 27 presenze e solo 2 gol.

Non saranno i due giocatori cinesi a cambiare il volto dell’Hebei Fortune, bensì due vecchie glorie della Serie A. Il primo grande colpo è stato l’ingaggio di Gervinho, uomo cardine a Roma negli schemi dell’ex tecnico Rudi Garcia. L’attaccante ivoriano è stato ingaggiato per 13 milioni di euro, successivamente sono seguiti due colpi dalla Turchia: il difensore Gulum dal Besiktas e Stephane M’bia.
L’ultimo tassello è quello di Lavezzi, che lascerà il PSG e il calcio europeo per trasferirsi in Cina. Una operazione dispendiosa, non tanto per il prezzo del cartellino, appena 6 milioni di euro dato che il contratto del giocatore sarebbe poi scaduto a giugno. Ciò che sembra irreale sono le cifre dell’ingaggio che andrà a percepire l’argentino, ovvero 32 milioni di euro in due anni.

La squadra sarà guidata dal giovanissimo Li Tie, che ha un trascorso da giocatore in Europa con la maglia dell’Everton. 38 anni compiuti, è stato assistente di Lippi al Guangzhou Evergrande, ed è stato ingaggiato dall’Hebei Fortune lo scorso agosto a seguito dell’esonero del serbo Radomir Antic.

Importanti anche le novità sul fronte stadio, in quanto l’Hebei si trasferirà dalla città di Shijiazhuang, allo stadio olimpico di Qingdao, con una capacità di 33mila posti.
Vedremo come l’Hebei Fortune saprà comportarsi nel corso di questa stagione, sicuramente le aspettative sono molto alte, considerando anche il budget messo a disposizione, con un passivo di ben 60 milioni di euro, sarà d’obbligo per la neopromossa puntare subito ai piani alti della classifica e puntare alla qualificazione in AFC Champions League.

COPY CODE SNIPPET
About Nicholas Gineprini 544 Articoli
Sono nato a Urbino il 2 maggio 1991. Nel luglio 2015 ho conseguito la laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche. Mi occupo di giornalismo sportivo con un'attenzione particolare al lato economico e allo sviluppo del calcio in Cina, che approfondisco nel mio Blog Calcio Cina. Nel febbraio 2016 ho pubblicato il mio primo libro: IL SOGNO CINESE, STORIA ED ECONOMIA DEL CALCIO IN CINA, il primo volume, perlomeno in Europa a trattare questo argomento. Scrivo anche di saggistica (sovversiva) per kultural.eu

1 Commento su Lavezzi vola in Cina e raggiunge Gervinho: ecco cosa è l’Hebei Fortune, una nuova ricca realtà in CSL

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.