Psg-Angers 5-1: Di Maria da favola, i parigini continuano ad ammazzare il campionato

psg

Tutto troppo facile per Ibra e compagni, cinque gol e vittoria anche contro l’Angers, vera sorpresa di questa Ligue 1, che occupa la terza posizione ed é stata protagonista di un girone di andata al di sopra di ogni  aspettativa. Ma contro questo Psg non ce n’è. Nonostante le assenze di Verratti e Cavani (quest’ultimo in panchina e sempre più ai margini della squadra di Blanc), i padroni di casa hanno dominato e portato a casa altri tre punti, e l’hanno fatto con la solita prestazione sontuosa e con un gioco a tratti spettacolare.

Non un gran primo tempo quello dei parigini, eppure al 45′ il tabellino segnava già un 2 a 0 tondo tondo. Ci pensa il solito Ibrahimovic ad aprire le marcature al 32′, gol numero 17 in questo campionato per lo svedese che conferma una media realizzativa da paura nella sua personalissima avventura francese; poi è Lucas, al 40′, a trovare il raddoppio dopo una bella discesa di Van der Wiel.

Nella seconda frazione di gara i padroni di casa iniziano a giocare come sanno e trovano subito il terzo gol con  Van der Wiel. Break dell’Angers al 59′  e piccola soddisfazione per gli ospiti, mai pericolosi per  un’ora di gioco, con Capelle che sigla il classico gol della bandiera. Male però, perchè questo gol sveglia Di Maria, che inizia il suo show personale e nel giro di pochi minuti realizza una doppietta con due gol sensazionali; prima  al volo di sinistro da 25 metri e poi con un cucchiaio delizioso.

Sul 5 a 1 entra anche Cavani, ma ormai la partita ha detto tutto quello che aveva da dire. Altri cinque gol per i parigini, la casellina dei gol fatti segna 56 (CINQUANTASEI) con sole 10 reti subite. Al momento la classifica dice Psg a +24 sul Monaco secondo, un campionato già chiuso all’inizio del girone di ritorno, cose che difficilmente si vedono nei campionati europei. La squadra di Blanc é troppo forte per questo campionato, o forse é la Ligue 1 che non é all’altezza dei parigini. Fatto sta che in questo modo a Parigi possono concentrare tutte le proprie forze sulla Champions League e a Londra, sponda Chelsea, non ne saranno felicissimi.

About Giuseppe Romano 122 Articoli
Amante e vero appassionato di calcio, tifosissimo e "super esperto" dell'Inter, amo anche il calcio inglese dove ho un debole per il Liverpool e per lo Special One! You'll Never Walk Alone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.