Diego Lopez, vicino l’addio al Milan: due squadre spagnole lo vogliono

milan

La stagione di Diego Lopez nel Milan, complice l’inattesa esplosione del giovane Donnarumma, si sta rivelando un vero e proprio travaglio. Perso il posto da titolare e accusato anche qualche fastidio muscolare di troppo, lo spagnolo sembra esser finito ai margini del progetto Milan, dopo che la scorsa stagione, nonostante i deludenti risultati colti dalla squadra rossonera, si sia rivelato fra i migliori della squadra all’epoca allenata da Filippo Inzaghi.

Chiuso da Donnarumma, e preferitogli il più mansueto Abbiati nel ruolo di chioccia del giovane portiere partenopeo, lo spagnolo ha chiesto alla società rossonera di essere ceduto in questa sessione invernale del calciomercato. Su Diego Lopez si è registrato inizialmente l’interesse di alcuni club inglesi come Everton, Liverpool e Sunderland, ma, a parte quest’ultima compagine, rischierebbe di trovarsi in competizione per la conquistarsi la maglia numero uno.

Da qui, quindi, l’ipotesi di un ritorno in Spagna, dove ha già vestito le maglie di Villarreal e Real Madrid prima di approdare al Milan. Le squadre spagnole interessate a Diego Lopez sarebbero Celta Vigo e Malaga, compagini dove l’attuale portiere del Milan riuscirebbe a giocare con maggior costanza, elemento indispensabile per sperare in una chiamata di Del Bosque per gli Europei francesi in programma la prossima estate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.