Real Madrid: esonerato Benitez, pronto a subentrare Zidane

Benitez Sporting Gijon Real Madrid

Rafa Benitez ha fatto appena in tempo a digerire il panettone di natale, che giunge l’esonero. L’indiscrezione arriva da Marca, in attesa dell’ufficialità che dovrebbe arrivare dalla conferenza indetta dal presidente Florentino Perez alle ore 17:30.

Fatale il pari di ieri sera contro il Valencia per 2-2, una prestazione poco convincente che non permette al Real di recuperare lo svantaggio in classifica dal Barcellona, che ha due punti di vantaggio, ma una partita in meno. Mentre sono quattro i punti di distacco dai colchoneros. A breve verrà comunicato il sostituto di Benitez, che pare essere Zidane, mentre il suo secondo sarà Santiago Solari.

L’intero ambiente del Real Madrid non vedeva di buon occhio Benitez, sono stati due gli episodi sul campo che hanno contribuito all’esonero: il disastroso 0-4 al Bernabeu contro il Barcellona e la sciagurata eliminazione in Copa del Rey per la svista burocratica relativa a Cheryshev. A questi gravi fattori aggiungiamo il rapporto conflittuale all’interno dello spogliatoio con alcuni importantissimi elementi come Cristiano Ronaldo e Isco.

 

About Nicholas Gineprini 544 Articoli
Sono nato a Urbino il 2 maggio 1991. Nel luglio 2015 ho conseguito la laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche. Mi occupo di giornalismo sportivo con un'attenzione particolare al lato economico e allo sviluppo del calcio in Cina, che approfondisco nel mio Blog Calcio Cina. Nel febbraio 2016 ho pubblicato il mio primo libro: IL SOGNO CINESE, STORIA ED ECONOMIA DEL CALCIO IN CINA, il primo volume, perlomeno in Europa a trattare questo argomento. Scrivo anche di saggistica (sovversiva) per kultural.eu

3 Commenti su Real Madrid: esonerato Benitez, pronto a subentrare Zidane

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.