Primeira Liga: Benfica fermato dal Madeira, prendono il largo Porto e Sporting

Si è conclusa ieri sera la tredicesima giornata della Primeira Liga portoghese, con il pareggio del Benfica nel turno di recupero contro l’Uniao Madeira. Ora la vetta per i campioni in carica dista sette punti.

Ad aprire l’ultimo turno è proprio l’Uniao Madeira, che viene surclassato per 6-0 dal Pacos de Ferreira, attualmente sesta forza del campionato. Protagonista della schiacciante vittoria è l’attaccante Moreira, che con la doppietta messa a segno è giunto a sette centri in campionato.

Il Marìtimo mette a segno una importantissima vittoria in ottica europea nello scontro diretto sul campo del Vitoria Guimares. La partita termina 4-3, grazie al gol al 90′ del centrocampista Fransergio. Il Marìtimo si trovava in inferiorità numerica dal 70′, quando l’arbitro ha espulso il portiere Salin e concesso il calcio di rigore agli avversari, poi trasformato da Otavio.

Dopo aver guadagnato il secondo posto nel girone di Champions League, alle spalle dell’Atletico Madrid, sabato è sceso in campo anche il Benfica a Setúbal, trionfando per 4-2. Partita già chiusa nel primo tempo grazie ai gol in rapida successione di Pinzi e Jonas. Le Aquile di Lisbona sono scese nuovamente in campo nella serata di martedì, sul campo dell’Uniao Madeira, una vittoria gli avrebbe permesso di accorciare le distanze in classifica nei confronti di Porto e Sportina Lisbona, ma i campioni del Portogallo, nonostante un netto dominio trovano solamente un pareggio a reti bianche. Pesa l’assenza di Gaitan per infortunio, uomo chiave nello sviluppo della manovra offensiva

Lo Sporting Lisbona sa solo vincere e dopo aver guadagnato la qualificazione ai sedicesimi di finale in Europa League, mantiene il primato in classifica incanalando il settimo successo consecutivo in campionato contro il Moreirense. Dopo quattro vittorie consecutive per 1-0, i Leoni di Lisbona segnano tre gol. La rete di Martins è una grave disattenzione della difesa avversaria, l’occasione nasce da una punizione a venticinque metri dalla porta, Ruiz sembra andare al tiro, ma verticalizza per Martins, leggermente defilato rispetto alla barriera, ma lasciato completamente solo, aggancia il pallone e fa partire un tiro in diagonale che batte Stefanovic. Nel trionfo dello Sporting c’è spazio anche per il gol di Aquilani, l’ex centrocampista della Fiorentina si inserisce in area con il giusto tempismo a raccogliere il cross basso di Silva e con un appoggio all’angolo opposto al piazzamento del portiere, segna il 2-0. Gli uomini di Jorge Jesus chiudono la pratica nel secondo tempo con Slimani, l’attaccante algerino si fa parare inizialmente il rigore, per poi segnare sulla ribattuta. Dopo cinque partite a reti inviolate, lo Sporting torna a subire un gol indolore, su calcio di rigore trasformato da Rafael.

Il Porto rimane in scia dello Sporting, andando a vincere sul campo del CD Nacional. Un successo che fa morale vista l’eliminazione dalla Champions League e il non proprio fortunato sorteggio di Europa League contro il Borussia Dortmund. La disputa si decide nel primo quarto d’ora. A siglare il definitivo 2-1 è il solito Brahimi, giunto già a quattro centri in campionato.

I risultati della 13ma giornata

Boaovista-Esoril Praia 1-1

Rio Ave-Arouca 3-1

Pacos de Ferreira-Uniao Madeira 6-0

Vitoria Guimares-Maritimo 3-4

Vitoria Setúbal-Benfica 2-4

Sporting-Moreirense 3-1

Tondela-Braga 0-1

Nacional-Porto 1-2

Academica de Coimbra-Belenenses 4-3

Recupero 7ma giornata

Uniao Madeira-Benfica 0-0

La classifica della Primeira Liga, 13ma giornata

# Squadra PG V N P R P
1. Sporting 13 11 2 0 24:6 35
2. FC Porto 13 10 3 0 27:6 33
3. Benfica 13 9 1 3 31:9 28
4. Braga 13 7 3 3 18:6 24
5. Rio Ave 13 6 3 4 21:17 21
6. Ferreira 13 6 2 5 18:14 20
7. Setubal 13 4 6 3 23:20 18
8. Maritimo 13 5 2 6 19:23 17
9. Arouca 13 3 7 3 13:14 16
10. Guimaraes 13 4 4 5 15:20 16
11. Estoril 13 4 4 5 11:16 16
12. Nacional 13 4 3 6 12:13 15
13. Belenenses 13 3 4 6 15:30 13
14. Moreirense 13 2 5 6 10:18 11
15. U. Madeira 13 2 5 6 7:18 11
16. Boavista 13 2 4 7 9:17 10
17. Academica 13 2 4 7 10:23 10
18. Tondela 13 1 2 10 5:18 5
COPY CODE SNIPPET
About Nicholas Gineprini 544 Articoli
Sono nato a Urbino il 2 maggio 1991. Nel luglio 2015 ho conseguito la laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche. Mi occupo di giornalismo sportivo con un'attenzione particolare al lato economico e allo sviluppo del calcio in Cina, che approfondisco nel mio Blog Calcio Cina. Nel febbraio 2016 ho pubblicato il mio primo libro: IL SOGNO CINESE, STORIA ED ECONOMIA DEL CALCIO IN CINA, il primo volume, perlomeno in Europa a trattare questo argomento. Scrivo anche di saggistica (sovversiva) per kultural.eu

1 Commento su Primeira Liga: Benfica fermato dal Madeira, prendono il largo Porto e Sporting

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.