Russia-Portogallo 1-0 – La cura Slutsky funziona: quinta vittoria consecutiva per i russi

russia-portogallo

RUSSIA-PORTOGALLO – La Russia batte il Portogallo 1-0 grazie ad una rete, all’ottantanovesimo minuto, del capitano della squadra di casa, Roman Shirokov. E’ questo il responso uscito dallo Stadion Kuban di Krasnodar. Una gara che sembrava ormai incanalata sullo 0-0, nonostante i russi abbiano cercato con maggior insistenza la via del goal rispetto ai portoghesi. Ma ci ha pensato proprio Capitan Shirokov, in extremis, a regalare la gioia della vittoria ai tifosi russi presenti sugli spalti, anche se buona parte del merito va condiviso con Dzyuba, bravissimo a servire l’assist per il compagno.

Vittoria, quindi, meritata per la Russia, che durante il corso del match era già andata vicina al goal in almeno quattro circostanze, come testimoniano la traversa colta da Dzyuba in avvio di partita o la clamorosa occasione fallita dal match-winner Shirokov nella ripresa. Grazie a questo successo prosegue la striscia positiva di Leonid Slutsky, che sta allenando la Russia e contestualmente il CSKA Mosca, giunto al quinto successo consecutivo da quando siede sulla panchina della nazionale. I nostalgici di Capello, decisamente pochi – a dire il vero – in terra russa, sono serviti.

Il Portogallo, anch’esso qualificato per la fase finale di Euro ’16, aveva vinto cinque delle ultime sei partite disputate, ma la squadra schierato da Santos a Krasnodar presentava molto defezioni importanti, in primis quella di Cristiano Ronaldo. E la prova offerta, nonostante una buona occasione occorsa a Goncalo Guedes nel primo tempo, non è stata particolarmente brillante, come ha ammesso lo stesso c.t. portoghese durante la conferenza stampa post-partita.

IL VIDEO DI RUSSIA-PORTOGALLO 1-0 ( 89′ Shirokov)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.