HomePremier LeagueChampionship: nessuno a punteggio pieno, nessuno a zero

Championship: nessuno a punteggio pieno, nessuno a zero

Published on

Quanto sia equilibrata la Championship non è di certo una novità. Dopo questa due giorni infrasettimanale tale inciso è confermato dal fatto che nessuna squadra fra le 24 partecipanti al campionato cadetto inglese è riuscita a vincere tre partite consecutive così come nessuna è rimasta a secco. 24 squadre nell’arco di sei punti. Siamo solo all’inizio ma è un dato da non sottovalutare.

Nei quattro match appena conclusi risalta la prima vittoria del Queens Park Ranger. Grande rimonta degli Hoops su un campo difficile come il Molineux di Wolverhampton che, grazie alla doppietta di Phillips e alla rete del solito Charlie Austin, si aggiudicano i tre punti in palio dopo essere stati sotto 2-0 in apertura. Attimi di follia sportiva nel suicidio del Leeds ad Ashton Gate: avanti due reti (segna anche Mirco Antenucci su rigore) i Whites si fanno raggiungere sul pareggio. Prima Agard all’89’ poi Flint al 94′ regalano il primo punto dell’anno al Bristol City. Anche lo Sheffield Wednesday raggiunge il pari allo scadere contro il Reading. L’1-1 lo firma il senegalese Sougou. Unica vittoria interna della serata quella dell’Hull City che, sempre con un gol nel finale, schianta il Fulham per 2-1.

Facciamo un passo indietro e analizziamo i match di martedì. Cinque sono stati i pareggi su sette gare disputate. Blackburn e Derby guadagnano un prezioso punticino riacciuffando le rispettive sfide contro Cardiff e Middlesbrough. In entrambi i casi sono delle reti nei minuti finali a decidere le sorti degli incontri. Reti bianche invece fra Forest e Charlton e Rotherham e Preston. Ancora imbattuti i Lilywhites che sono l’unica compagine della Championship a non aver ancora subito un gol. Pareggia anche la capolista Brighton in quel di Huddersfield: partono forti i Seagulls con la rete-lampo di Kayal. Di Butterfield la rete dei Terriers. Vince, convince e raggiunge il Brighton invece l’Ipswich Town che annulla il Burnley con un netto 2-0 a Portman Road. Vince anche il Milton Keynes Dons che inguaia Neil Lennon e il suo Bolton. Un solo punto in tre gare per i Trotters e attacco che non riesce ancora a cancellare lo zero dalla casella “gol fatti”. Per loro ultimo posto in graduatoria.

Brentford-Birmingham City è stata posticipata al 29 settembre. Particolare la motivazione del rinvio: il Club di Londra ha chiesto alla FA due settimane di tempo per ripristinare al Griffin Park un manto erboso degno della categoria e del match in programma. Grazie al sì della federazione e a quello dei Blues i lavori nello stadio di Brentford sono già iniziati.

Non c’è un attimo di respiro con la Championship. La week-4 inizia già venerdì sera con l’anticipo al St Andrew’s fra Birmingham City e Derby County. Sabato le altre undici gare dove spicca Leeds United-Sheffield Wednesday delle 13:30.

Sky Bet Championship, terza giornata

martedì 18/8

Blackburn Rovers – Cardiff City 1 – 1
Derby County – Middlesbrough 1 – 1
Huddersfield Town – Brighton & Hove Albion 1 – 1
Ipswich Town – Burnley 2 – 0
Milton Keynes Dons – Bolton Wanderers 1 – 0
Nottingham Forest – Charlton Athletic 0 – 0
Rotherham United – Preston North End 0 – 0

mercoledì 19/8

Bristol City – Leeds United 2 – 2
Hull City – Fulham 2 -1
Sheffield Wednesday – Reading 1 – 1
Wolverhampton Wanderers – Queens Park Rangers 2 – 3

Sky Bet Championship, classifica

Championship Classifica

 

Latest articles

La situazione nei principali campionati europei

Ormai da più di un mese è terminato il campionato del mondo e tutti...

Statistiche e gare del Mondiale in Qatar 2022

Il Mondiale in Qatar 2022 rappresenta qualcosa di nuovo, da un punto di vista...

Unai Emery lascia il timone del Sottomarino Giallo e soccorre l’Aston Villa

La notizia che non t’aspetti, di quelle che smuovono la cronaca sportiva e non...

Real Madrid 3 Barcellona 1, le pagelle: I blancos di Ancelotti affondano i blaugrana

Andiamo a vedere le pagelle di questo primo Clasico stagionale che consegna la testa...

Il Benfica trionfa sul Boavista 3-0

Sabato 27 agosto il Boavista ospita al Bessa il Benfica per la 4° giornata...

Work in progress per il mercato dei calciatori in Europa

C’è fermento nel calciomercato europeo. Molti colpi sono già stati messi a segno dai...

Viaggio al Estadio de la Céramica di Villareal

Il clima a Valencia è ideale: soleggiato e leggermente ventilato. Abbiamo appuntamento con Besmir...

Al Real Madrid la Supercoppa di Spagna. E Carletto Ancelotti fa 21.

Pur essendo giunto secondo nel campionato di Primera Division 2020/2021, il Real Madrid si...

More like this

Liverpool-Leicester 3-0, Diogo Jota continua nel suo magic-moment

Ottavo gol in stagione, quarto nelle quattro partite giocate ad Anfield, primo nella storia...

Coronavirus, paradosso Newcastle: stipendio garantito ai calciatori, dipendenti in disoccupazione

La crisi ai tempi del coronavirus investe, giocoforza, anche le società professionistiche del mondo...

Wolverhampton: nel nome di Espírito Santo

Non ha l'appeal internazionale delle due squadre di Manchester, del Liverpool, dell'Arsenal o del...