Eredivisie: Hansen segna alla Rampulla e blocca il PSV, Heerenveen sugli scudi

Eredivisie Hansen

ADO Den Haag-PSV Eindhoven 2-2

I campioni dell’Eredivisie sono ospite delle cicogne dell’ADO Den Haag, squadra che mira a una salvezza tranquilla senza troppi patemi. I Boeren partono subito con il piede sull’acceleratore e dopo nemmeno due minuti sfiorano il vantaggio: Narsingh commette un errore colossale a porta libera e salva momentaneamente i padroni di casa. Gli ospiti passano in vantaggio con Maher al 23′, ma la rete è viziato da un fuorigioco evidente non segnalato dall’assistente di porta. L’ADO ritorna in partita con la trasformazione di un penalty da parte di Alberg. Nella ripresa De Jong regala il nuovo vantaggio alla compagine di Cocu con un preciso colpo di testa al 62′. Il match sembra nelle mani del PSV sino al 95′ quando il portiere di casa, Hansen, beffa gli ospiti con una rete da cineteca: l’estremo difensore fulmina il collega Zoet con un colpo di tacco meraviglioso e regala il pari alla propria tifoseria. Il PSV Eindhoven fallisce la prima in Eredivisie, colpevole di non aver chiuso il match ed aver sciupato una serie incredibili di occasioni.

sc Heerenveen-De Graafschap 3-1

I frisoni non falliscono l’esordio stagionale contro la neopromossa Graafschap. I padroni di casa aprono le danze al 23′ con Thern che insacca alle spalle di Jurjus. Il divario tecnico è elevato fra le due compagini e nella ripresa Te Vrede, appena arrivato dal Feyenoord, raddoppia per i padroni di casa. Una rete che preannuncia una stagione di riscatto per il centravanti ex Excelsior Rotterdam. Thern porta l’Heerenveen sul 3-0 approfittando di una colossale dormita difensiva del Graafschap. Vermeij regala la rete della bandiera per gli ospiti, ma la marcatura personale non scongiura ai biancoblù la sconfitta finale.

Groningen-Twente 1-1

Il Groningen, reduce dalla sconfitta in Supercoppa d’Olanda, ospita il cliente complicato Twente, ridimensionato dalla crisi economica che ha colpito il club. I Tukkers mettono alle strette i padroni di casa con la rete del peruviano Tapia, talento da osservare in questa stagione, al 42′. Il Groningen cerca a più riprese il pareggio e lo trova con il sempreverde De Leeuw, assistito dall’ex Ajaced Hoesen, ed è 1-1 per i padroni di casa. Il match termina in parità e le squadre si dividono la posta in palio.

PEC Zwolle-Cambuur 2-2

Il PEC Zwolle, squadra sensazione delle ultime tre stagioni di Eredivisie, ospita il Cambuur, rivale storico dell’Heerenveen. Il PEC Zwolle parte da favorito ed infatti le attese si confermano al 31′ quando Marcellis infila Nienhuis al 31′ per il vantaggio dei padroni di casa. Il PEC replica un paio di minuti più tardi con Becker e la pratica Cambuur sembra già archiviata alla mezz’ora della prima frazione di gioco. Le squadre guadagnano gli spogliatoi sul risultato di parità. Il Cambuur nella ripresa si riprende ed accorcia le distanze al 70′ con Bakker. I frisoni completano la rimonta con Overgoor dieci minuti più tardi. La partita termina 2-2 e gli ospiti hanno dato prova di essere una compagine mai doma.

NEC Nijmegen-Excelsior Rotterdam 1-0

Il NEC Nijmegen ritorna in Eredivisie affrontando il modesto Excelsior Rotterdam. Nel primo tempo si vive uno stallo che durerà sino al 88′ quando Foor trova la rete del vantaggio, che consegna la vittoria al NEC Nijmegen. Un ritorno sicuramente piacevole quello della squadra di Nimega in Eredivisie che sconfigge una diretta concorrente per la salvezza ed inizia al meglio il proprio tortuoso campionato. .

(Fonte foto: www.omroepwest.nl)

About Edoardo Battaglion 224 Articoli
Sono nato nella provincia di Treviso nel 1993, ma ho origini olandesi. Sono laureato in Filologia Moderna e Medievale, inoltre attualmente risiedo in Polonia. Sin da bambino il calcio ha esercitato un’enorme influenza sulla mia vita ed è una vivida passione che occupa le mie giornate. Il mio cuore batte per la nazionale olandese ed il NAC Breda. Mi divertono molto i gatti parlanti, la cosmogonia e le birre artigianali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.