Liverpool, pagata la clausola rescissoria per Benteke

E’ quasi fatta per Benteke al Liverpool. Dopo l’addio di Sterling, direzione Manchester City (per 49 milioni di sterline) secondo quanto riportato dalla BBC i Reds hanno pagato la clausola di 32.5 milioni di di sterline all’Aston Villa per aggiudicarsi  Benteke (24).

Nella scorsa stagione il belga ha segnato 12 gol in 12 presenze in Premier confermando di essere uno dei migliori attaccanti del panorama inglese. Il Liverpool ha dunque battuto la concorrenza dell’Arsenal, anch’essa da tempo interessata a Benteke, ma che sembra aver virato su altri obiettivi.

Brendan Rodgers ora dovrà gestire il proprio reparto offensivo, che si affollerà ulteriormente con l’arrivo di Benteke, nelle scorse settimane infatti il Liverpool ha ingaggiato anche Firmino dallo Schalke 04, i due potrebbero formare la nuova coppia d’attacco dei Reds, sicuramente abbandoneranno Anfield sia Balotelli che Lambert, che hanno completamente fallito nella scorsa stagione. Resta da valutare il ruolo di Sturridge, l’attaccante ha saltato gran parte dell’ultima annata a causa degli innumerevoli infortuni ma rimane un pilastro (stato di forma permettendo) nello scacchiere di Rodgers.

About Nicholas Gineprini 544 Articoli
Sono nato a Urbino il 2 maggio 1991. Nel luglio 2015 ho conseguito la laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche. Mi occupo di giornalismo sportivo con un'attenzione particolare al lato economico e allo sviluppo del calcio in Cina, che approfondisco nel mio Blog Calcio Cina. Nel febbraio 2016 ho pubblicato il mio primo libro: IL SOGNO CINESE, STORIA ED ECONOMIA DEL CALCIO IN CINA, il primo volume, perlomeno in Europa a trattare questo argomento. Scrivo anche di saggistica (sovversiva) per kultural.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.