Tottenham e Liverpool su Benteke, c’è da pagare la clausola

Benteke Aston Villa Qpr

Il Tottenham vuole rafforzarsi in attacco e l’obiettivo è Benteke dell’Aston Villa. L’attaccante belga (13 gol nell’ultima Premier League) è sotto il mirino anche del Liverpool, ma la clausola da 32,5 milioni di sterline è considerata troppo alta da entrambi i club.

La strategia del Tottenham è quella di abbassare le pretese dell’Aston Villa inserendo Adebayor nella trattativa, l’attaccante togolese è ai margini del progetto tecnico di Pochettino, ma una nuova avventura a Birmingham potrebbe essere l’occasione giusta per rilanciarsi in quanto sulla panchina dei Villans siede Tim Sherwood, che allenò il Tottenham nella stagione 2013/2014 dopo l’esonero di Villas Boas. In quei mesi Adebayor ebbe un buon rendimento con Sherwood segnando 14 gol in 25 partite.

Il problema principale è l’ingaggio di Adebayor che al Tottenham percepisce 100.000 sterline, troppo per le casse dei Villans. Gli Spurs possono però contare anche sulla volontà di Benteke di cambiare squadra, l’attaccante belga infatti non è intenzionato a rinnovare il proprio contratto.

Anche il Liverpool sta pensando a delle contropartite per abbattere il prezzo della clausola, Borini e Lambert i maggiori indiziati a un eventuale scambio.

 

About Nicholas Gineprini 544 Articoli
Sono nato a Urbino il 2 maggio 1991. Nel luglio 2015 ho conseguito la laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche. Mi occupo di giornalismo sportivo con un'attenzione particolare al lato economico e allo sviluppo del calcio in Cina, che approfondisco nel mio Blog Calcio Cina. Nel febbraio 2016 ho pubblicato il mio primo libro: IL SOGNO CINESE, STORIA ED ECONOMIA DEL CALCIO IN CINA, il primo volume, perlomeno in Europa a trattare questo argomento. Scrivo anche di saggistica (sovversiva) per kultural.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.