Blatter a sorpresa: ‘Non mi sono dimesso!’

Blatter Fifa

Joseph Blatter non muore mai. A poche settimane dal suo addio alla poltrona di presidente Fifa, lo svizzero torna a farsi sentire. Blatter, nel corso di un’intervista al quotidiano Blick ha fornito la sua versione dei fatti, parole per certi versi sorprendenti ma assolutamente in linea con il personaggio. “Non mi sono dimesso – ha affermato – piuttosto ho messo a disposizione il mio mandato per un Congresso straordinario”.

L’inchiesta per corruzione, che si sta espandendo a macchia d’olio, a portato Blatter a lasciare lo scorso 2 giugno. L’ex (?) numero uno del calcio mondiale ha presenziato all’apertura dei lavori di un museo Fifa in Svizzera, termine dell’opera prevista nel 2016. La poltrona non c’è più ma la battuta resta pronta. “Se entrerò in questo museo? Magari, come statua di cera…”. Blatter è ancora vivo e vegeto, non dubitate.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.