Copa America, rivivi la DIRETTA di Messico-Ecuador 1-2

Messico Ecuador Diretta Live Copa America

L’Ecuador ritrova – con merito – la vittoria in Copa America dopo anni di vacche magre. Un successo conquistato a centrocampo, zona dove il Messico si è visto solo in veste di turista. Più che vive ora le speranze di qualificarsi al turno successivo. Il Messico invece lascia la competizione ma siamo certi che Herrera non sia molto dispiaciuto per l’accaduto. L’obiettivo vero è la Gol Cup, in Cile sono andate seconde (e terze) linee. Stasera solo Corona e poco più, difficile pensare di far strada così.

MESSICO-ECUADOR 1-2 (26′ Bolanos, 56′ Valencia, 64′ Jimenez)
___________________________________________________________________

94′ E’ FINITA! L’Ecuador torna in corsa per il passaggio del turno, successo meritato. Il Messico lascia la Copa America.

93′ L’Ecuador tiene la palla lontana dalla sua porta.

91′ sostituzione: dentro Martinez, fuori Jefferson Montero. L’Ecuador rifiata.

91′ ammonito Lastra per proteste.

90′ Vuoso spreca il pari! Uscita folle di Dominguez, Vuoso però non scarta il regalo.

86′ Corner per il Messico. La difesa libera.

84′ Bolanos sbaglia ancora! E’ il terzo errore clamoroso per lui. L’Ecuador non la chiude.

80′ L’Ecuador resta nella metà campo avversaria. Messico molto basso.

77′ sostituzione: dentro Cazeres, fuori Ibarra. Primo cambio per l’Ecuador.

75′ Valencia tira da casa sua: palla alle stelle.

74′ Tocco malandrino di Flores in area col braccio. Messico fortunato, niente rigore.

72′ La Tricolor cerca il tris, risultato in effetti stretto per gli uomini in maglia gialla. Il Messico si affida al contropiede.

67′ Ecuador tambureggiante adesso!

64′ Jimenez trasforma: gara riaperta.

62′ Rigore per il Messico! Achillier cintura in maniera incomprensibile Ayala. Fallo plateale sugli sviluppi di una punizione. Ingenuità.

62′ sostituzione: dentro Herrera, fuori Jesus Corona. Messico all’assalto.

58′ Vuoso ci prova: tentativo dell’ex Manchester City che non crea grossi problemi a Corona.

56′ Raddoppio Ecuador! Recupero palla, stavolta Bolanos è uomo assist, il contropiede lo conclude Enner Valencia. Due a zero, cambia volto la Copa America della Tricolor!

55′ La spinta del Messico pare sopita. L’Ecuador rialza il baricentro, Noboa al tiro.

52′ ammonito Fabian: il neoentrato prende il giallo dopo pochi secondi per stoppare un contropiede pericoloso.

52′ sostituzione: dentro Fabian, fuori Guemez. Nuovi piedi buoni in campo, Messico meno equilibrato.

51′ammonito Ibarra: entrata in ritardo su Dominguez.

47′ Messico aggressivo in avvio di ripresa.

46′ Si riparte.

sostituzione: dentro Aquino, fuori Velarde. Herrera passa alla difesa a quattro.

– Vantaggio meritato per gli uomini di Quinteros, tutto sembra funzionare a meraviglia. Gran cuore di Lastra, lavoro ineccepibile in mezzo, a far il resto pensa il terzetto Ibarra-Bolanos-Montero. Il Messico si affida agli spunti di Corona, per il resto poca roba. L’Ecuador deve conservare il vantaggio per proseguire il cammino in Copa America. La qualificazione ai quarti di finale manca da una vita.

46′ Fine primo tempo.

45′ Un minuto di recupero.

44′ Ecuador in controllo, si avvicina la sosta.

39′ Enner Valencia a terra per qualche secondo dopo un contrasto con Dominguez. Il giocatore del West Ham sembra star bene.

37′ Azione orchestrata dell’Ecuador, con Ibarra e Montero che combinano alla grande. Colpo di tacco smarcante per Ayovi, fermato dalla bandierina del guardalinee.

36′ Fase piuttosto tranquilla, l’Ecuador sta controllando bene.

28′ ammonito Bolanos: il primo giallo per l’Ecuador va all’autore del gol.

26′ Ecuador in vantaggio! Contropiede veloce, propiziato da un errore messicano in disimpegno. Valencia fa arrivare palla a Bolanos (decisiva una deviazione) e lui, appostato sul secondo palo, piazza nel sacco. Gol meritato.

23′ Prima occasione per il Messico! Vuoso ruba palla a un difensore e la piazza a giro sul palo lungo, fuori di poco.

23′ Match che fino a ora non ha regalato grandi emozioni, meglio l’Ecuador ma questo match di Copa America non è ancora decollato.

22′ Messico più propositivo in questa fase.

16′ ammonito Ayala: fallo su Noboa.

14′ Mancino a giro di Ayoví: fuori.

13′ Fallo di Medina su Bolanos: punizione interessante per l’Ecuador.

8′ Primo intervento di Dominguez, ottima uscita su Flores.

5′ Noboa ci prova da fuori, palla tra le mani di Corona.

4′ Il Messico non è ancora sceso in campo, i giocatori della Tricolor passano da tutte le parti. Avvio a ritmo alto per gli ecuadoriani.

1′ Bolanos spreca! Jefferson Montero subito in evidenza, palla per Bolanos da ottima posizione ma il suo tiro trova le gambe di Corona. Fortunato il portiere messicano.

1′ Calcio d’inizio! L’Ecuador dà il via alle ostilità.

– E’ il momento degli inni.

– Vincere o morire, vale per la Tricolor ma vale in particolare per Quinteros. Stando a quanto riporta la stampa locale, la panchina dell’Ecuador sarebbe rovente in questo momento.

– Vincere per non terminare la Copa America dopo soli tre match, l’Ecuador non ha scelta. Un solo successo contro il Messico negli ultimi vent’anni, dobbiamo tornare a un’amichevole del 2010. I numeri non sono dalla parte dell’Ecuador, i messicani hanno invece discrete opportunità di andare avanti. A reti bianche l’esordio contro la Bolivia, clamoroso il tre a tre contro i padroni di casa del Cile.

____________________________________________________________________

Crisi d’astinenza da pallone? Niente paura perché la Copa America a farci compagnia in queste notti estive. Messico ed Ecuador alle 23.00 (ora italiana), si troveranno faccia a faccia a Rancagua per giocarsi la possibilità di accedere al turno successivo. Girone A guidato da Cile e Boliva, il Messico ha raccimolato due pareggi mentre la Tricolor occupa l’ultima posizione a zero e dunque serve una vittoria contro gli uomini di Herrera. L’obiettivo più realistico è provare a passare come una delle due migliori terze. Possibile, ma stasera serve una grande prova. Seguite la Copa America 2015 su TuttoCalcioEstero.it.

Messico-Ecuador, le formazioni ufficiali

Messico (5-3-2):Corona; Flores, Ayala, Domínguez, Valenzuela, Velarde; Güemez, Medina, Tecatito Corona; Vuoso, Jiménez. All. Herrera.

Ecuador (4-2-3-1):Dominguez; Paredes, Achilier, Mina, Ayovi; Lastra, Noboa; Ibarra, Bolanos, Montero; Valencia. All. Quinteros.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.