Ben Arfa verso il Nizza

ben arfa

BEN ARFA . Si farà, finalmente, nei prossimi giorni il matrimonio tra Hatem Ben Arfa ed il Nizza. Già lo scorso gennaio, il club rossonero era stato vicinissimo a tesserare il giocatore, tuttavia il trasfrimento non era stato convalidato poichè nella stagione corrente Ben Arfa (nella foto, www.nufc.co.uk) aveva già giocato per due club diversi (Hull City e Newcastle).

Oggi pomeriggio, il presidente del Nizza Jean-Pierre Rivère ha confermato che il francese vestirà la maglia rossonera nella prossima stagione. Ci sarebbero ancora un paio di dettagli da definire, ma il passaggio di Ben Arfa alla corte di Claude Puel sembra ormai cosa fatta.

Proprio Puel, nell’odierna conferenza stampa tenuta da Rivère, è stato confermato alla guida del Nizza. Una conferma che fino a pochi giorni fa sembrava improbabile, tuttavia lo stesso presidente rossonero ha spieegato come l’ex tecnico di Monaco, Lille e Lione sia la persona giusta per guidare la squadra.

Puel, però, non potrà più contare sul figlio Gregoire che lascerà il Nizza durante il prossimo mercato. Le numerose apparizioni del laterale nell’undici titolare avevano fatto storcere più volte il naso ai tifosi nizzardi, il cui rapporto con il tecnico è andato degradandosi sempre di più dopo una prima stagione eccelsa (quarto posto in Ligue 1).

Oltre, a Gregoire Puel, partità anche Didier Digard, ma a centrocampo il Nizza ha già pronto il sostituto: si tratta del 24enne ivoriano, Jean-Michel Seri, proveniente dai portoghesi del Paços de Ferreira.

About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.