Real Madrid, Ancelotti squalificato per due turni!

ancelotti Real Madrid

Nervi tesi in Casa Real Madrid. A poche ore dallo scontro decisivo con la Juve arriva un’altra tegola…

 

Sale la febbre per Real Madrid-Juventus, la Casa Blanca ha però anche altri problemi a cui pensare. Carlo Ancelotti è noto in tutto il mondo per il suo carattere mite, difficilmente abbiamo visto o sentito l’ex tecnico del Milan perdere le staffe ma stavolta è successo. Nervosismo comprensibile, a margine della gara contro il Valencia che è costata il titolo alle Merengues. Ancelotti, nervoso come non mai, se l’è presa con il direttore di gara Clos Gomez . Applausi provocatori, all’indirizzo dell’arbitro e del suo assistente, come testimonia il referto del match.Due turni di squalifica, guarda caso quelli che mancano da qui alla chiusura del campionato. Momento fondamentale per la stagione del Real Madrid, il titolo è sfumato e ora tutte le attenzioni sono per la gara di stasera contro la Vecchia Signora. Tanti i problemi ambientali per i Blancos, stasera però è prevista una coreografia per “fare pace” con Iker Casillas, bersaglio di critiche e fischi negli ultimi tempi. Tutti sul banco degli imputati in casa Real Madrid: da Ancelotti a Bale, passando per Khedira e Casillas, non il miglior periodo dal punto di vista ambientale. Basterà poco però a far tornare il sereno sopra il Bernabeu. Contro la Juve basta un gol. L’armata di Ancelotti non digiuna in casa da più di 50 incontri consecutivi. Allegri si prepari.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.