Copa America, Argentina: sette ‘italiani’ e tanta qualità nella lista del Tata

copa america

Sette italiani e una qualità pazzesca dalla metà campo in su: l’Argentina del Tata Martino è la favorita numero uno per la conquista della Copa America. Anche se in difesa…..

C’è tanta Italia nei pre-convocati del Tata Martino per la Copa America 2015, manifestazione che vedrà impegnata l‘Albiceleste nel gruppo B con Uruguay, Paraguay e Giamaica, quest’ultima destinata a recitare il ruolo di squadra “materasso” del torneo. Sono ben sette, infatti, i calciatori che militano in Serie A, anche se la colonia tricolore dovrebbe ridursi al momento dell’ufficializzazione dei 23 che partiranno per il Cile, dove l’Argentina scenderà in campo per la prima volta l’11 giugno contro il Paraguay. L’ultima amichevole, invece, verrà disputata il 6 giugno contro la Bolivia, altra selezione che prenderà parte alla Copa America (nel gruppo A con Cile, Ecuador e Messico).

L’unica vera novità è rappresentata da Milton Casco, terzino sinistro del NOB che non ha ancora debuttato con la maglia della selezione argentina. Per il resto poche sorprese. Non convince compiutamente il reparto arretrato, nonostante all’ultimo Mondiale si sia dimostrato decisamente solido sotto la guida tecnica di Sabella, ma da centrocampo in avanti il Tata potrà contare su una squadra dalla qualità elevatissima, forse come nessun’altra presente in Cile. Un dubbio, però, alberga i tifosi argentini: riusciranno Tevez e Messi a convivere? Martino, a differenza di quanto fece Batista (c.t. argentino che ha guidato l’Albiceleste nella Copa America 2011), sembra deciso a non schierare i due contemporaneamente, con lo juventino nel ruolo di alternativa della Pulce. E forse, visti i precedenti (Sabella rinunciò addirittura all’Apache), non ha tutti i torti…

ARGENTINA, PRE-LISTA CONVOCATI COPA AMERICA 2015

Portieri: Sergio Romero (Sampdoria), Mariano Andújar (Catania), Nahuel Guzmán (Tigres), Agustín Marchesín (Santos Laguna).

Difensori: Pablo Zabaleta, Martín Demichelis (Manchester City), Facundo Roncaglia (Genoa), Ezequiel Garay (Zenit), Nicolás Otamendi (Valencia), Lucas Orban (Valencia), Milton Casco (Newell’s Old Boys), Marcos Rojo (Manchester United), Federico Fernández (Swansea).

Centrocampisti: Javier Mascherano (Barcelona), Lucas Biglia (Lazio), Enzo Pérez (Benfica), Fernando Gago (Boca Juniors), Javier Pastore (PSG), Roberto Pereyra (Juventus), Ever Banega (Sevilla), Federico Mancuello (Independiente), Erik Lamela (Tottenham), Nicolás Gaitán (Benfica), Maximiliano Rodríguez (Newell’s Old Boys).

Attaccanti: Lionel Messi (Barcelona), Sergio Agüero (Manchester City), Carlos Tevez (Juventus), Angel Di María (Manchester United), Ezequiel Lavezzi (PSG), Gonzalo Higuaín (Napoli)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.