La mascotte dell’Austria Vienna ubriaca in campo. (VIDEO)

austria

AUSTRIA . Una mascotte ubriaca in campo non si era ancora vista, ma da sabato scorso l’Austria Vienna può fregiarsi di questo poco invidiabile primato. Tutto è accaduto alla Generali-Arena dove era appena terminato l’incontro di Bundesliga austriaca tra l’Austria Vienna ed il Wiener Neustadt, conclusosi con la vittoria dei padroni di casa per 2-1.

La mascotte del club, chiamata Super Leo, è entrata così in campo per festeggiare il successo ma è incredibilmente stramazzata al suolo, in maniera piuttosto goffa (foto: Sky Sport Austria). Pare che l’individuo all’interno del pelouche di leone festeggiasse proprio in quel giorno il suo quarantaduesimo compleanno e non è difficile ipotizzare che abbia esagerato con l’alcool nel prepartita.

L’uomo, che nell’entrare in campo non era neppure riuscito ad infilarsi la maschera, è rimasto diversi secondi a terra e dopo l’intervento degli steward e dei militi della Croce Rossa, si è rialzato con fare molesto ed ha continuato a barcollare sul terreno di gioco.

Il video, diffuso inizialmente da Sky Sport Austria, ha fatto il giro del mondo in pochi giorni, scatenando l’ilarità di tutti gli appassionati. Sicuramente, la mascotte si ricorderà a vita del suo quarantaduesimo compleanno, una ricorrenza celebrata in modo singolare che l’ha comunque reso famoso anche al di fuori dei confini austriaci

About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.