Psg, verso la schedatura di tutti i tifosi

Psg tifosi

PSG – Sarà una decisione che farà sicuramente discutere quella presa dal Ministero dell’Interno francese che ha legalizzato il cosidetto dossier Stade, volto a prevenire in problemi di ordine pubblico nelle manifestazioni sportive programmate a Parigi e nei dipartimenti circostanti, o comunque riguardanti la presenza della squadra del Psg in tutto il territorio nazionale.

Il dossier Stadio, firmato dal Ministro Bernarde Cazeneuve, si insedia nella scia del Plan Leproux, pubblicato nel maggio 2010 dalla società parigina per allontanare soggetti indesiderati dal Parco dei Principi. Il documento, che prevedeva una lista nera di tifosi, era stato adottato in seguito all’omicidio di un tifoso negli scontri tra opposte fazione della stessa tifoseria del PSG. Ora, lo Stato francese potrà ufficialmente procedere alla schedatura (dai semplici dati anagrafici fino alla targa dei veicoli in uso) di tutti gli individui maggiori di 13 anni, ritenuti vicini all’ambiente delle tifoserie calcistiche di Parigi e dintorni.

Infatti, oltre ai supporter del Paris Saint-Germain, potrebbero essere oggetto della schedatura anche i tifosi di Creteil, Paris FC e Red Star, le altre principali squadre della cintura parigina. Il provvedimento farà senza dubbio discutere ed a poco più di un anno da Euro 2016 evidenzia la volontà governativa di accentuare il controllo e la sicurezza negli impianti sportivi.

About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.