Manchester City-Newcastle 5-0: sui Magpies piovono gol, Chelsea avvisato

Manchester City Newcastle Silva

La seconda della classe Manchester City ospita il Newcastle United all’Etihad Stadium. Gli uomini di Pellegrini hanno un’occasione invidiabile: accorciare le distanze con il Chelsea di Mourinho, uscito con un punticino casalingo in seguito alla sfida con il Burnley. La chance è doppia se si analizza il tabellone poiché i Citizens possono allungare ulteriormente sui cugini dei Red Devils, sconfitti dai gallesi dello Swansea City. Pellegrini sceglie di schierare il bosniaco Dzeko a fianco di Aguero, solo per panchina per Bony, neo acquisto del Manchester City e vittorioso in Coppa d’Africa con la sua Costa d’Avorio. Il Newcastle rappresenta un avversario valicabile, poiché il momento magico patito fra dicembre e gennaio con una buona serie di vittorie consecutive sembra essere definitivamente concluso. L’addio di Pardew, con il conseguente arrivo di Carver, ha avuto un impatto negativo sui Magpies.

La gara si apre immediatamente quando Anita perde un pallone sanguinoso al limite dell’area, sopraggiunge Dzeko che soffia la sfera all’olandese e si fa atterrare in zona d’area di rigore da quest’ultimo. Aguero si incarica di trasformare il penalty e ipnotizza Krul. Manchester City avanti al primo minuto. Il Newcastle, nonostante la doccia fredda, macina una discreta mole: Janmaat spaventa Hart con una conclusione dalla distanza che sfiora di poco l’incrocio dei pali. I padroni di casa raddoppiano al 12′ con Nasri, il francese si inserisce perfettamente fra le maglie della difesa avversaria e fulmina Krul dall’interno dell’area di rigore. Il Newcastle è alle corde, al 22′ Dzeko sigla il 3-0 per il City. Il bosniaco sfrutta un assist delizioso di David Silva e supera Krul per la terza volta in questa gara. Il primo tempo si chiude con un giro palla piuttosto sonnolento degli uomini di Pellegrini. Il match è abbondantemente acquisito ed i padroni di casa ne approfittano per tentare giocate di fino o tocchi spettacolari.

Nella ripresa il canovaccio tattico non cambia: il Manchester City trova il 4-0 al 51′ con David Silva. L’esterno spagnolo festeggia al meglio le 150 presenze con la maglia dei Citizens. Il Newcastle ha gettato i remi in barca e si vede trafiggere per la quinta volta al 53′ di nuovo da Silva. Il calciatore del City batte Tim Krul con una precisa conclusione dal limite dell’area che si insacca imparabilmente all’angolino. Wilfried Bony fa il suo esordio con la maglia del Manchester City al 60′, rilevando Aguero. Pellegrini fa rifiatare i suoi uomini con altre due sostituzioni in vista della sfida stellare contro il Barcellona di Luis Enrique. La gara non ha molto altro da dire ed i padroni di casa si limitano a controllarla. Il match termina 5-0 in favore del Manchester City. La squadra di Pellegrini è a -5 dalla vetta. Il Chelsea è avvisato.

About Edoardo Battaglion 224 Articoli
Sono nato nella provincia di Treviso nel 1993, ma ho origini olandesi. Sono laureato in Filologia Moderna e Medievale, inoltre attualmente risiedo in Polonia. Sin da bambino il calcio ha esercitato un’enorme influenza sulla mia vita ed è una vivida passione che occupa le mie giornate. Il mio cuore batte per la nazionale olandese ed il NAC Breda. Mi divertono molto i gatti parlanti, la cosmogonia e le birre artigianali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.