Coppa d’Africa, Gabon-Congo 0-1: “Pantere” timide e punite da Oniangue

Il Gabon fallisce il “match point” perdendo a sorpresa contro il Congo allenato dal vecchio Le Roy (recordman degli allenatori in Coppa d’Africa, questa è la sua ottava partecipazione); i gabonesi vincendo si sarebbero qualificati, uscendo sconfitti invece ora rimettono in gioco tutto nel girone A la cui classifica recita questo: Congo 4, Gabon 3, Guinea Equatoriale 2, Burkina Faso 1

Una sola novità e in difesa per entrambe le squadre rispetto all’esordio nel torneo: tra i congolesi terzino sinistro è Magnokele e non N’Ganga, per i gabonesi al centro della difesa al fianco del leader Ecuele Manga c’è Appindangoye (uno dei pochi che gioca in patria) e non Musavu. Il Gabon da subito predominante, il Congo cerca di rispondere puntando sullo spilungone Dorè e il frizzante Bifouma; sono però le “Pantere” a produrre le uniche occasioni da gol, al 20° conclusione di Madinda bloccata da Mafoumbi. Lo stesso Madinda protagonista anche dell’ultima occasione del primo tempo: riceve in area un cross dalla destra, controlla, salta Moubhio con un “sombrero” ma poi conclude a lato da buona posizione.

Ad inizio ripresa cambia tutto: corner di Moutou, un paio di rimpalli nel cuore dell’area di rigore gabonese e capitan Oniangue di destro insacca. La reazione gabonese tarda ad arrivare e anzi le “Pantere” rischiano di subire il raddoppio ma Ovono respinge la conclusione al volo di Moutou. Jorge Costa toglie il mediano Ndong per il più offensivo Kanga e al 68° sfiora il pareggio: Baudry per anticipare Evouna in scivolata serve Bulot che, solissimo, conclude sul palo esterno da posizione golosa. Il Gabon assalta l’area congolese negli ultimi venti minuti ma senza creare nulla di pericoloso confermando la giornata no di Aubameyang e l’ottima organizzazione difensiva dei “Diavoli Rossi” ora in vetta al girone.

CONGO (4-4-2) Mafoumbi; Magnokele, Moubio, Baudry, Babele; Gandzè (73’ Ondama), Oniangue, N’Dinga, Bouka Moutou (87’ F.N’Ganga); Dorè (75’ C.Malonga), Bifouma. All. Le Roy

GABON (4-1-4-1) Ovono; Palun, Appindangoye, Ecuele Manga, J.Obiang; Ndong (56’ Kanga); Aubameyang, Madinda (84’ Mbingui), Poko, Bulot (89’ Lenghoulama); Evouna. All Jorge Costa

About Edoardo Buganza 337 Articoli
(Ar)redattore per Tce dal marzo 2014, seguo in particolare i campionati dell'Est europeo come Polonia, Turchia e Grecia. Genovese, esterofilo, aspirante osservatore, sospirante milanista.
Contact: Google+

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.